in

Le 5 (+1) storie d’amore più realistiche nella storia delle Serie Tv

L’amore è un sentimento tanto bello quanto impossibile da definire per come porta a convivere in porzioni spesso equivalenti dolore e felicità. Per essere grande una storia d’amore è il più delle volte anche triste. Dai classici Romeo e Giulietta, Tristano e Isotta, Heathcliff e Catherine ai più moderni Buffy e Spike, Meredith e Derek. Di grandi storie d’amore le serie tv – come la letteratura e il cinema – sono piene. A ben pensarci, negli anni noi serie tv addicted abbiamo collezionato molte OTP. L’acronimo sta per “One True Pairing”, ovvero “la vera coppia”. Quella per eccellenza. 

Tra le tante OTP recenti ce ne sono alcune che non solo ci hanno tenuti con gli occhi incollati allo schermo ma che risultano anche davvero molto realistiche. Sono coppie nate da un’esigenza profonda e intima, due personaggi che, inizialmente distanti, hanno finito per avvicinarsi e ritrovarsi come anime gemelle. Non nascono dal fan service, è il fan service che nasce da loro. A volte è la chimica naturale tra gli attori che crea la coppia, altre volte questa si realizza pian piano, stagione dopo stagione.

Alcune tristi, alcune felici ma tutte coppie assolutamente vere. 

1) Jessa e Adam – GIRLS 

serie tv


L’amore in Girls, come l’amicizia, è una certezza: privo di quelle stucchevoli rappresentazioni stereotipate, non risulta mai inverosimile o forzato. L’amore nasce dal desiderio di conoscersi e accettarsi, nonostante le numerose differenze, di due persone che stanno insieme non per destino ma perché hanno bisogno l’uno dell’altra per crescere ed essere migliori. Proprio come nella vita reale.

Per questo motivo la coppia formata da Jessa e Adam, apparentemente così improvvisa, è molto più giusta e sensata di quella formata da Hannah e Adam. Mentre gli ultimi stanno insieme senza cambiare mai (al contrario tirano fuori il peggio l’uno dell’altra), i primi crescono assieme. Adam, all’inizio un po’ bruto e incapace di esprimere i propri sentimenti, trova nella ribelle e indipendente Jessa la metà di cui ha bisogno. È sempre al mondo reale che è rivolto Girls, alle persone, indipendentemente che siano maschi o femmine, che cercano solo di essere felici. 

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

holly e benji

Come finisce Holly e Benji?

Élite ci ha messo pochissimo a farsi rinnovare