in

Le 10 Serie Tv con la campagna pubblicitaria più invadente

9) AMERICAN HORROR STORY

Serie Tv

Dietro la mente disturbata ma geniale di Ryan Murphy si cela un altrettanto geniale marketing; fin dal suo esordio American Horror Story è sempre stata molto brava a far parlare di sé e l’apice è stato raggiunto l’anno scorso per la promozione della sesta stagione, una stagione di cui fino al giorno della messa in onda non si sapeva davvero nulla. Nel corso dei mesi erano infatti stati rilasciati diversi promo, tutti differenti l’uno dall’altro confondendo i fan su quale fosse il tema della sesta stagione.

Un ritorno alle origini per questa settima stagione che mette da parte la snervante segretezza dell’anno scorso per fare spazio a diverso materiale promozionale tra poster e teaser

E proprio i teaser sono da sempre l’arma prediletta da Murphy per incuriosire e inquietare i fans: dalla prima stagione con i video chiamati  Cello, Baby, Couples, Coffin, Lying Down, Fire, Stairs, Melt, Red Cello e Rubber Bump alle diverse experience cui i fan sono chiamati a partecipare.

Serie Tv

Scritto da Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Breaking Bad

Ho rivisto Breaking Bad dopo aver guardato Better Call Saul

rust

True Detective 3 – Ufficializzate le riprese della terza stagione. Tutti i dettagli!