in

I 5 gatti più carismatici delle Serie Tv

New Girl

Mi trovo a parlare sempre più spesso di come le serie tv, negli ultimi anni, abbiano fatto passi da gigante. Non solo come trama o come argomenti trattati, ma quasi tutti, da New GirlGame of Thrones, hanno inserito al loro interno un tratto caratteristico.

Sto parlando degli animali. È una cosa a cui raramente si fa attenzione, un po’ perché siamo abituati a vederli già nella vita di tutti i giorni e un po’ perché non sempre sembrano avere un ruolo preponderante nella trama.

Come però spesso accade, ci sono le eccezioni che confermano la regola. Nello specifico, quella di oggi verrà infranta dalla presenza di gatti. In serie tv come New Girl,Gilmore Girls, ne abbiamo visti diversi! In alcuni casi abbiamo prestato più attenzione, in altri meno.

La verità è che il gatto viene spesso considerato come un animale indipendente, del tutto autonomo e forse anche troppo menefreghista per l’amore umano. Le, spero poche, persone che pensano questo non hanno idea di quanto si sbagliano. I gatti sanno infatti essere creature molto affettuose e bisognose di attenzioni, seppur non constanti.

Lo insegnano anche le serie tv, in effetti. Ed oggi voglio parlare proprio di loro: dei gatti carismatici delle serie tv. Alcuni sono riusciti a rubare letteralmente la scena ai protagonisti, altri invece, pur essendo comparsi per pochi secondi, hanno lasciato il loro ricordo impresso nei nostri ricordi.

1) Ferguson (New Girl)

New Girl

Carino, coccoloso e fin troppo adorabile! Basterebbero queste poche parole a descrivere il caro Ferguson, gatto di Winston nella serie tv New Girl. Arrivato in una maniera quasi sofferta, visto che la prima idea del suo padrone era quella di ucciderlo per ripicca, è diventato una presenza importante, più di quanto ci si sarebbe aspettati.

Certo, in New Girl Ferguson non compare proprio spessissimo, ma quando lo fa mostra sempre il suo lato più adorabile, e dimostra di saper rubare la scena agli altri coinquilini. In più, con una sua sola apparizione risolve moltissimi problemi! Ve la ricordate la tazza del sesso di Nick e Jess, diventata la ciotola per il latte del gatto?

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

the crown

The Crown – Olivia Colman: «All’inizio cercavo di imitare Claire Foy»

Black Mirror

Black Mirror – Bandersnatch è un’esperienza assurda