Home » SERIE TV » 5 scene d’azione delle Serie Tv che ci hanno fatto vergognare per chi le ha girate

5 scene d’azione delle Serie Tv che ci hanno fatto vergognare per chi le ha girate

Amiamo le serie tv quando ci fanno ridere, emozionare, piangere. Ma anche una bella botta di vita non è male. Ci piace l’azione de La Casa de Papel, le belle scene di battaglia di Game of Thrones, gli inseguimenti, i colpi di scena che non ti aspetti. Peccato che spesso le nostre aspettative vengano deluse da un prodotto scadente. Vi parliamo di 5 scene d’azione che, per un motivo o per l’altro, ci hanno lasciati perplessi o ci hanno addirittura fatto vergognare per chi le ha girate.

1) La Casa de Papel – Tokyo entra con la moto nella Zecca di Stato

la casa de papel

No, ragazzi, non ci siamo proprio: La Casa de Papel con questa scena toppa di brutto e fa scendere la credibilità sotto i tacchi.

Non che La Casa de Papel sia rinomata per essere una serie realista, però fino a questo punto non doveva arrivare. Una scena assurda, inutilmente spaccona, che punta a epicizzare l’entrata in scena della rapinatrice in modi surreali, e quasi ottiene l’effetto opposto: fa quasi più ridere che esaltare. Senza il quasi.

Inoltre, dubitiamo assai del fatto che si possano effettivamente scavalcare degli scalini, in salita, con una moto, pur con un modello sportivo come quello usato da Tokyo.

Insomma, una scena da film americano di serie b, a essere gentili.

2) The Walking Dead – Shiva assale i Salvatori

La Casa de Papel

Una scena che ha il pregio di mostrarci un Negan fino a quel momento inedito, che grida terrorizzato per l’apparizione di Shiva, la temibile tigre di Ezekiel. Il possente felino appare dal nulla proprio mentre Carl sta per essere giustiziato da Negan, e inizia a creare il caos. Peccato che le scene con Shiva sembrino una specie di copia e incolla, con la tigre che fa sempre gli stessi movimenti, masticando la testa dei malcapitati come fossero Rotelle Haribo.

A questo si aggiunge una resa grafica dell’animale che non è delle migliori. Purtroppo (o per fortuna, per il budget di The Walking Dead), Shiva è stata uccisa dagli zombie. Una scena che ci ha lasciati esterrefatti, per fortuna solo per la sua portata emotiva.

3) Iron Fist – Praticamente ogni puntata…

La Casa de Papel

Sì, lo so, con Iron Fist giochiamo sporco e non citiamo una scena in particolare. Ci salviamo dicendo che “se ne hai vista una, le hai viste tutte“. Ridicole, esagerate al limite della parodia, esteticamente tentano di rifarsi al fumetto ma sembrano più che altro una YouTube Poop. Alla scarsa qualità delle scene d’azione si aggiunge anche la piattezza interpretativa dell’ex Cavaliere dei Fiori, Finn Jones, non all’altezza del ruolo.

4) Game of Thrones – Jon viene salvato da Daenerys che buca lo spazio/tempo

La Casa de Papel

Voliamo altissimo con Game of Thrones e i suoi spostamenti incredibili, che sfiorano il teletrasporto. In questa scena Jon e altri disperati vengono soccorsi oltre la Barriera da Daenerys, che si trovava qualche attimo prima solo a mezzo continente di distanza. Ma che vuoi che sia per i draghi supersonici della bella ossigenata?

E non è tutto.

Quando arrivano, Jon perde tre quarti d’ora ad ammazzare Estranei invece che salire sul drago di Daenerys. Viene (giustamente) lasciato indietro, quasi muore male, e viene nuovamente salvato in extremis. Da chi? Da suo zio Benjen, disperso oltre la Barriera dalla prima stagione.

Solo non si vedono i due leocorni…

5) Baby – L’incidente d’auto

La Casa de Papel

Baby è una serie dimenticabile sotto molti aspetti, soprattutto per quanto riguarda le (per fortuna poche) scene d’azione. Dalle scazzottate alla Bud Spencer/Terence Hill alle scene di sesso, a quella in cui un insegnante di educazione fisica si fa le canne con uno studente e ci prova con lui. Insomma, è tutto approssimativo e irreale. Non ultima la scena dell’incidente d’auto, in cui rimane gravemente ferito Saverio. Che è l’unico personaggio interessante, e giustamente morirà di lì a poco: altro momento meravigliosamente trash.

Una scena che è un suggestivo e involontario tributo a L’aereo più pazzo del mondo, con citazioni di Scream (tutti urlano e nessuno fa niente), e della filmografia di Muccino (uomini in preda a una crisi di nervi).

Insomma, arrivati alla fine di questo elenco quasi rivalutiamo Tokyo che sale le scale con il pratico ausilio di una moto in La Casa de Papel!

Leggi anche – I buchi di trama che hanno rovinato la settima stagione di Game of Thrones