in

I 18 psicopatici più inquietanti delle Serie TV

3) EDWARD NIGMA (Gotham)

Edward Nigma

Il nostro Ed non nasce come serial killer, benché ci appaia sin dall’inizio un po’ strano a causa dei suoi indovinelli che è solito proporci anche in situazioni delicate. Dopo aver avuto dei diverbi con l’agente di polizia Tom Dougherty, arriverà ad ucciderlo accoltellandolo ripetutamente allo stomaco. Ed non gradiva, infatti, il modo in cui Tom era solito trattare la sua amata Miss Kringle. Tuttavia, Nigma uccide accidentalmente anche lei dopo averle confessato l’omicidio dell’agente. Da questo momento in poi l’uomo capirà che prova un particolare gusto nell’uccidere la gente, che lo farà entrare nella lista degli psicopatici, e continuerà imperterrito e senza rimorsi ad accrescere la sua lista di omicidi.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

Ian

#VenerdìVintage – Gli esordi assurdi di Ian Somerhalder

#VenerdìVintage – Che fine hanno fatto gli attori di The OC?