in ,

10 attori americani delle Serie Tv che sanno parlare bene italiano

Per i grandi attori di serie tv è inevitabile sviluppare una forte passione per l’Italia. Il nostro Paese è la patria dell’arte e della letteratura, che sono due conoscenze indispensabili per chi vuole entrare a far parte del mondo dello spettacolo. Così accade spesso che attori come Jodie Foster comincino a studiare la lingua italiana durante gli studi universitari. Altri, come Ellen Pompeo di Grey’s Anatomy, lo fanno per esigenze di copione o per divertimento.

Qualunque sia il motivo che spinge gli attori americani di serie tv a studiare l’italiano, è bello sapere che il fascino della nostra terra e della nostra lingua suscitano ancora interesse oltreoceano.

1) Ariana Grandedisney channel grey's anatomy

L’attrice e cantante statunitense è diventata famosa grazie ai programmi per ragazzi del canale Nickelodeon ed è poi apparsa anche in Scream Queens, la serie tv di Ryan Murphy.

Come si può dedurre dal cognome, Ariana Grande ha origini italiane. I suoi bisnonni emigrarono negli Stati Uniti nel 1912 e la nonna dell’attrice ha cercato di tramandare la lingua italiana alla nipote. L’artista ha una pronuncia abbastanza naturale, anche se il suo vocabolario è ancora molto ristretto. Magari in futuro deciderà di esercitarsi e di approfondire le sue conoscenze.

2) Rose McGowan

grey's anatomy

L’attrice americana, famosa per il ruolo di Paige nella serie tv Streghe, ha avuto un’infanzia molto particolare. È cresciuta in Toscana, perché i genitori facevano parte di un controverso movimento religioso. I Bambini di Dio sono una setta che usa il sesso come mezzo per dimostrare l’amore verso Dio e sono anche stati accusati di pedofilia. Appena la famiglia McGowan ha scoperto queste nuove regole del movimento, si è trasferita immediatamente altrove.

Dopo il divorzio dei genitori, Rose McGowan ha sofferto parecchio e a 15 anni ha ottenuto l’emancipazione, ma l’infanzia trascorsa in Italia le ha lasciato un importante bagaglio linguistico.

3) Ian Somerhalder

I due ruoli più importanti dell’affascinante attore statunitense sono senza dubbio quelli di Boone Carlyle in Lost e Damon Salvatore in The Vampire Diaries. Quest’ultimo in particolare gli ha procurato milioni di fan in tutto il mondo. Ian Somerhalder tiene molto alle sue ammiratrici e cerca sempre di renderle partecipi della sua vita con vari post sui social. Durante una convention italiana l’attore ha anche sorpreso le fan parlando in italiano. Erano poche frasi, ma ha mostrato molta disinvoltura coinvolgendo anche il suo collega Paul Wesley.

L’amore di Ian Somerhalder per l’italia non si ferma qui: lui e sua moglie Nikki Reed hanno scelto l’Italia per il loro viaggio di nozze.

4) George Clooney

E.R. è stato per molti anni il medical drama più longevo degli Stati Uniti, finché non è arrivato Grey’s Anatomy. George Clooney deve la sua fama proprio al ruolo di Doug Ross e, appena ha saputo che Shonda Rhimes stava per battere il record di 331 episodi, ci ha scherzato sù, dicendo di fermare Grey’s Anatomy.

Come molti sanno, George Clooney ha avuto una relazione con la showgirl Elisabetta Canalis, che ha contribuito ad ampliare il suo vocabolario italiano. L’attore inoltre vive in una villa sul Lago di Como e ne possiede quattro. Apprezza così tanto l’Italia da essere anche testimonial di varie aziende del Paese, e ha poi girato (e promosso, noi eravamo presenti) in Italia anche la sua serie tv, Catch-22.

5) Clint Eastwood

Allontaniamoci dai medical drama come E.R. e Grey’s Anatomy per ricordare l’epoca d’oro del genere western. Clint Eastwood ha avuto il suo primo ruolo da protagonista nella serie tv Gli uomini della prateria (Rawhide). Grazie a questa parte, si è fatto notare da Sergio Leone, che l’ha reso il grande attore che conosciamo oggi.

L’Italia è stata il trampolino di lancio per la carriera di Clint Eastwood e il lungo sodalizio con il regista di pellicole western gli ha permesso di imparare l’italiano. L’attore conosce molto bene tutte le parolacce, ma in generale parla in maniera fluida e comprensibile.

6) Anne Hathaway

grey's anatomy

Anne Hathaway è una delle attrici più richieste a Hollywood, anche se il suo sogno non è stato sempre quello di apparire in importanti pellicole cinematografiche. La talentuosa statunitense voleva diventare una suora, ma pochi anni dopo ha cambiato idea.

Il primo ruolo di Anne Hathaway come attrice è stato nella serie tv della Fox, Get Real. Dopo questa esperienza, l’artista ha ottenuto la parte della protagonista nel film Pretty Princess e dal quel momento la sua scalata verso il successo è stata rapidissima. L’amore di Anne Hathaway per l’Italia è cresciuto anche grazie alla relazione con l’imprenditore italiano Raffaello Follieri, che è durata quattro anni e le ha permesso di imparare a parlare la nostra lingua.

7) Jodie Foster

grey's anatomy

Tra tutti gli attori di questa lista, Jodie Foster è senza dubbio quella che parla italiano in maniera più naturale e completa. La sua dimestichezza deriva dagli studi intrapresi al college.

L’attrice statunitense ha ottenuto diversi ruoli già da bambina, tra cui quello nella serie tv Paper Moon del 1974. In alcune interviste, è possibile sentire Jodie Foster parlare correttamente in italiano e sfoderare una perfetta conoscenza della lingua. A volte sembra che l’attrice parli in italiano con un accento francese, al contrario della star di Grey’s Anatomy, Ellen Pompeo, che lo parla in maniera scolastica, con un accento inglese.

8) Hilary Swank

grey's anatomy

Hilary Swank, famosa anche per aver recitato nella serie tv Beverly Hills 90210, ha vissuto per un po’ di tempo in Italia quando aveva 16 anni e poi ha approfondito lo studio della lingua durante la sua carriera cinematografica. L’attrice ha dichiarato di essere molto amica del regista Gabriele Muccino e di Roberto Benigni.

Nonostante i legami con attori e registi italiani, Hilary Swank ha deluso le aspettative durante un’intervista al Conan O’Brien Late-Night Show. L’attrice ha parlato degli italiani inserendo vari stereotipi (tra cui il gesto che vedete in foto). Il suo italiano è abbastanza comprensibile, ma è rovinato dall’accento spocchioso che utilizza.

9) Darren Criss

grey's anatomy

Abbiamo conosciuto il talento musicale di Darren Criss grazie al ruolo di Blaine in Glee e poi abbiamo scoperto la sua versatilità come attore nella serie tv American Crime Story.

Le origini dell’artista statunitense comprendono moltissimi Paesi, tra cui l’Irlanda, le Filippine, la Spagna e la Cina. Con questo bagaglio culturale, Darren Criss è stato in grado di adattarsi facilmente a tutti i luoghi in cui ha vissuto. L’attore ha studiato parecchio prima di diventare un professionista e ha vissuto per un po’ di tempo ad Arezzo, dove ha frequentato corsi di recitazione all’università. Grazie al periodo trascorso in Italia, Darren Criss parla molto bene la nostra lingua.

10) Ellen Pompeo

Grey's anatomy

In una delle ultime stagioni di Grey’s Anatomy la protagonista, interpretata da Ellen Pompeo, ha parlato in italiano, rivelando di averlo studiato per tre anni all’università. Ma non è l’unica occasione in cui l’attrice ha parlato nella nostra lingua.

Il volto di Meredith Grey si diverte parecchio nell’ultimo periodo recitando frasi in italiano per alcuni spot e condividendo video sui social. In uno di questi invita i suoi fan a guardare Gomorra, la serie tv in cui il protagonista è interpretato da Salvatore Esposito. I due attori si sono incontrati a Malibù e hanno colto l’occasione per scattare un selfie e condividerlo su Instagram.

Scritto da Viviana Ragusa

Amo l'arte in tutte le sue forme, soprattutto quelle musicali. Mi nutro di rock n' roll, serie tv e tonnellate di libri.

stanis la rochelle

C’è qualcosa di umano in Stanis La Rochelle?

Noi

I fan di This Is Us sconcertati dalla foto di Pietro e Rebecca in Noi, il remake italiano