in ,

Le 5 battaglie più belle nella storia delle Serie Tv

2) Band of Brothers – La battaglia di Carentan

Siamo in Europa, precisamente in Francia. È il 1944, e sono passati solo pochi giorni dallo sbarco in Normandia. L’aria si fa pesante e i soldati americani, stremati, arrivano alle porte della cittadina di Carentan, crocevia fondamentale per le vie di trasporto, in questo momento della storia sotto il controllo dei tedeschi.

Band of Brothers, miniserie HBO prodotta da Tom Hanks e Steven Spielberg, ci racconta di come quel crocevia passerà sotto il controllo degli americani dopo cinque giorni di dura e cruenta lotta tra le vie insanguinate della città.

Il realismo è impressionante, la strategia bellica di guerriglia in campi stretti ci mostra degli americani che faticano ad avanzare, mentre dalle finestre partono colpi e bombe che falciano soldati a ogni metro. Il suono delle mitragliatrici è un tutt’uno con la polvere che copre come una perversa pellicola quel macabro palcoscenico di eroi.

La stessa cittadina di Carentan sembra voler piangere e urlare dal dolore, i tetti delle sue case vengono spazzati via come fossero castelli di carta, le abitazioni violate da ogni soldato, amico o nemico che sia. Per ultimo, si percepisce l’angoscia e il terrore di un pericolo mortale dietro a ogni angolo, mentre vediamo il volto di un soldato gravemente ferito, guardare il suo amico, supplicando in silenzio la salvezza.

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

Young Sheldon 3×11 – I rimpianti di Mary Cooper

La classifica dei 10 momenti più divertenti di Grace and Frankie