in ,

I 10 episodi più divertenti nella storia delle comedy

friends

Poche cose al mondo sono tanto personali come il senso dell’umorismo. Quello che ci fa ridere dice tanto di noi, proprio perché è qualcosa di unico, che ci distingue da tutti gli altri. Se la risata è allora profondamente soggettiva, com’è possibile stilare una lista dei 10 episodi più divertenti della storia delle comedy? Il compito è tutt’altro che semplice, sicuramente a qualcuno farà storcere il naso. Eppure esistono alcuni gioielli di comicità che, se non possono essersi guadagnati il plauso universale, hanno senza alcun dubbio scatenato l’ilarità della grande maggioranza degli spettatori, che a distanza di anni ne ricordano le battute e sorridono tra sé e sé solo a ripensarci. Tra questi piccoli capolavori troviamo puntate di serie tv che hanno fatto la storia del genere comedy come Friends e Seinfeld, ma anche le più recenti Brooklyn Nine-Nine e Modern Family. Tanti sono anche i grandi assenti dalla lista, tra cui vogliamo almeno ricordare The IT Crowd (The Work Outing, 2×01), Scrubs (My Way Home, 5×07), Will & Grace (Bathroom Humor, 8×11) e Arrested Development (Pier Pressure, 1×10), ma con soli 10 posti a disposizione è stato necessario operare alcune difficili esclusioni che ci hanno messo in seria difficoltà.

Poiché ci sembrava giusto dare spazio al maggior numero di serie tv possibili, per ogni comedy è stato selezionato al massimo un episodio, nonostante spesso ve ne fossero diversi meritevoli di essere menzionati (Friends, stiamo parlando di te).

1) The Office: Dinner Party (4×09)

The Office è per la scienza la più divertente comedy mai prodotta e Dinner Party ne è la dimostrazione più compiuta. Un episodio talmente esilarante che gli stessi interpreti hanno avuto serie difficoltà a portare a termine le riprese (ve ne parliamo qui). L’episodio, quasi interamente ambientato durante una cena a casa di Michael e Jan, è l’apoteosi del cringe, una discesa folle nei meandri della relazione tossica tra i padroni di casa. Una puntata anomala eppure perfettamente inserita all’interno dell’humor di The Office, del quale è ormai diventata il più noto degli episodi.

Menzione d’onore per Stress Relief, doppio episodio della quinta stagione che si apre con la scena più divertente di tutta la serie (potete vederla qui, ma la sconsigliamo ai deboli di cuore).

2) Friends: The One Where Everybody Finds Out (5×14)

friends

Friends è la comedy per eccellenza, il punto di riferimento di tante serie tv contemporanee. E The One Where Everybody Finds Out ci ricorda prepotentemente perché.

La relazione segreta tra Chandler e Monica non è più tanto segreta, ma loro non lo sanno. O meglio, non sanno che noi sappiamo che loro sanno che noi sappiamo. Giusto? Se vi sentite confusi, sappiate che lo siamo stati tutti, ma è una confusione trascinante ed esilarante, derivata dall’assurdo gioco delle parti condotto dai protagonisti di Friends nel più iconico dei suoi episodi.

3) Seinfeld: The Contest (4×11)

The Contest, il cinquantesimo episodio di Seinfeld, vede i quattro protagonisti della serie impegnati in una scommessa del tutto particolare, e ognuno dei loro è disposto a tutto per vincerla. La puntata, basata su un episodio realmente vissuto da Larry David, è universalmente considerata tra le migliori di Seinfeld e tra le più divertenti mai andate in onda nella storia delle comedy.

4) How I Met Your Mother: Slapsgiving (2×09)

friends

Slapsgiving è l’episodio che introduce ben due delle storyline ricorrenti più famose e divertenti di How I Met Your Mother: quella riguardante la scommessa della sberla tra Barney e Marhall e quella dell’oscuro passato da popstar di Robin (meglio nota in Canada come il tesoro nazionale Robin Sparkles). Venti minuti perfetti, che scorrono veloci tra mistero e battute sagaci, fino al sorprendente svelamento finale che vi farà piangere dal ridere.

5) Brooklyn Nine-Nine: The Party (1×16)

Non importa quanto il sergente Terry Jeffords abbia cercato di preparare la squadra perché si comportasse in modo adeguato alla festa del capitano Holt, noi sappiamo fin da subito che ogni sforzo è vano. Assistere ai tentativi di Jake di giustificare la schiavitù per sembrare colto, a quelli di Amy di trovare punti di contatto con il capitano e – soprattutto – al monologo di Gina davanti ad alcuni dei più brillanti professori di psicologia del paese è una delle esperienze più esilaranti che possiate vivere nella vostra vita di telespettatori.

6) Community: Remedial Chaos Theory (3×04)

friends

Il più banale degli spunti, il semplice lancio di un dado, dà origine al migliore episodio di Community. Descrivere Remedial Chaos Theory è quasi impossibile, perché è una puntata che va vissuta, sezionata, guardata all’infinito fino a piangere dal ridere. A metà tra la fantascienza, il disaster movie e Inception, Remedial Chaos Theory è un episodio perfetto, un capolavoro senza tempo che ha ben pochi eguali nella storia della televisione.

7) Curb Your Enthusiasm: The Ski Lift (5×08)

La più di nicchia tra le serie presenti in questa lista (almeno in Italia), ma forse anche quella coi nomi più importanti all’interno del suo cast, Curb Your Enthusiasm è un progetto ambizioso e riuscitissimo, sebbene la comedy sia quasi sconosciuta nel nostro Paese.

The Ski Lift è l’esempio perfetto della comicità politicamente scorretta e allo stesso tempo squisitamente intellettuale della serie, una puntata nella quale Larry David (protagonista di Curb Your Enthusiasm nei panni di una versione esasperata di se stesso) affronta in modo disastroso le limitazioni imposte dalla sua religione e ci dimostra ancora una volta quanto sia disposto ad andare oltre per il bene delle comicità. E noi non possiamo che ringraziarlo.

8) Modern Family: Las Vegas (5×18)

friends

Quando la famiglia Pritchett-Dunphy-Tucker va in trasferta, sappiamo di doverci aspettare scintille. Eppure nessuna delle folli vacanze precedenti ci aveva preparati a Las Vegas, episodio in cui il clan di Modern Family si reca nella sfavillante città del Nevada. Qui assisteremo ai tentativi di Jay di accedere a servizi esclusivi, a quelli di Phil di affermarsi come mago e – soprattutto – a un divertentissimo gioco di equivoci tra le stanze di albergo. Una puntata davvero imperdibile, esempio perfetto di come Modern Family abbia riscritto le regole della comedy familiare e non solo.

9) Parks and Recreation: The Fight (3×13)

Ron Swanson ubriaco. Ci sarebbe davvero bisogno di altre ragioni per includere The Fight nella lista? Probabilmente no, ma l’episodio di Parks and Recreation ce ne fornisce molte altre. Tra queste ricordiamo il gioco di ruolo di April e Andy (o forse dovremmo dire Janet Snakehole e Burt Macklin?) e l’intera squadra di Pawnee – Ron escluso – alle prese con il difficile smaltimento di una sbronza.

10) New Girl: Normal (1×20)

friends

L’erede di Friends non poteva mancare in questa lista, nella quale ricordiamo l’episodio che ci ha fatto innamorare definitivamente della serie.

Normal è l’episodio nel quale scopriamo il gioco che è diventato il simbolo di New Girl, Americano Vero. Sebbene ancora oggi le regole di questo pirotecnico gioco alcolico ci siano poco chiare, essere testimoni dell’impegno dei nostri protagonisti nel portarsi a casa la vittoria è una delle esperienze più divertenti a cui si possa andare incontro guardando la televisione. Provare per credere.

LEGGI ANCHE – Friends: le 10 migliori scene tagliate

Scritto da Chiara Bresciani

Divoratrice di storie e aspirante Rory Gilmore.
Nella vita a volte guardo serie tv e a volte leggo, se mi avanza tempo studio politica e media. Mi piace dare la mia opinione quando è richiesta, ancora di più quando non lo è.

How I Met Your Mother

5 stranezze di How I Met Your Mother di cui non ci faremo mai una ragione

The Last of Us – Neil Druckmann è apparso nell’elenco di produzione