in ,

Le 5 migliori nuove uscite su Disney +

legion

Ogni settimana siamo sommersi da moltissimi nuovi prodotti filmici e televisivi e molto spesso non sappiamo proprio cosa scegliere di vedere, finendo col passare ore e ore sui cataloghi delle nostre piattaforme streaming preferite. Così, oggi, cerchiamo di precorrere i tempi indirizzandovi verso quelle che saranno le migliori uscite di Disney plus e di Star, tra film e serie tv, tra produzioni originali e non.

Senza ulteriori indugi eccovi quindi una lista le 5 migliori nuove uscite su Disney Plus. Buona lettura!

1) What if…? (11 agosto)

Disney plus

Ormai è da molto che ne sentiamo parlare, ma finalmente ci siamo, perché What if…?, la prima serie animata del Marvel Cinematic Universe, sarà resa disponibile con il suo primo episodio a partire dall’11 agosto.

Lo show, caratterizzato da un particolarissimo stile, vedrà tornare la stragrande maggioranza degli interpreti dei supereroi Marvel (purtroppo non sperate di sentire le voci di Chris Evans e di Robert Downey Jr.) nelle vesti dei doppiatori dei loro stessi personaggi. Ma quale sarà il fulcro di tutto? La serie proverà a rispondere alla domanda: “Cosa sarebbe successo se alcuni eventi visti nelle pellicole Marvel si fossero verificati in maniera diversa?” Per esempio, cosa sarebbe successo se ad assumere il siero del super-soldato al posto di Steve Rogers fosse stata l’inglese Peggy Carter? E se a essere rapito dai Ravagers fosse stato T’Challa e non Peter Quill?

La serie avrà puntate antologiche unite tra loro da un elemento ricorrente: l’Osservatore alieno Uatu, doppiato da Jeffrey Wright (Bernard di Westworld), incaricato di scrutare le vicende dell’universo senza interferire. Questi 10 episodi saranno solo esercizi di stile o nasconderanno qualcosa in più? Chi ha visto Loki sa!

2) Jungle Cruise (30 luglio, Vip Access)

Parliamo ora di un film la cui uscita è stata rimandata parecchie volte a causa dell’emergenza globale, trattasi di Jungle Cruise, pellicola di genere avventura che vede per protagonisti la bravissima Emily Blunt e il sempre carismatico The Rock.

Questa la trama del film: agli inizi del ‘900, la dottoressa Lily Houghton e suo fratello, grazie alla collaborazione di Frank Wolff, capitano di un battello fluviale, viaggiano nella giungla amazzonica alla ricerca dell’Albero della Vita, dotato secondo la leggenda di miracolosi poteri curativi. Ma essi non sono i soli ad avere quell’obiettivo: così tra rivali spedizioni tedesche, animali feroci e potenti maledizioni, i nostri protagonisti finiranno per vivere un’incredibile avventura.

Il trailer di Jungle Cruise ci ha molto incuriositi: si prospetta un film divertente e adrenalinico che richiama pellicole come Indiana Jones e la saga Pirati dei Caraibi, così come Jumanji e il videogioco Uncharted.

Se anche voi come noi non vedete l’ora di vedere il film, potete fare 2 cose: o guardarlo al cinema a fine luglio o gustarlo comodamente a casa pagando una quota aggiuntiva al vostro abbonamento Disney plus in modalità Accesso Vip. Se invece pensate di non avere fretta, vi basterà aspettare pochi mesi per trovarlo direttamente sul catalogo di Disney plus senza ulteriori spese.

3) Legion (28 luglio)

Disney plus

Finalmente. Finalmente Legion approda su Star, la sezione dedicata ai prodotti più maturi di Disney plus.

Era da tempo che i fan della serie la reclamavano e finalmente, il 28 luglio, saranno accontentati: Legion approderà sulla piattaforma al completo, con tutte e tre le sue stagioni. Se volete vedere una serie tv supereroistica come non l’avete mai vista, allora questo è lo show che fa per voi! Seguite la storia del protagonista e perdetevi nella sua labirintica e complessa mente e preparatevi a vivere una delle esperienze seriali più folli di sempre.

David Haller è un trentenne rinchiuso in un istituto psichiatrico a causa della sua apparente schizofrenia, ma è in realtà detentore di prodigiosi poteri di cui nemmeno lui era al corrente. Pur essendo braccato da agenzie governative, l’uomo capirà ben presto che il vero nemico spesso sta dentro la nostra testa.

Una narrazione tanto arzigogolata quanto conturbante, mai scontata e con soluzioni registiche e visive da far girare la testa, personaggi complessi e sequenze disturbanti da far invidia a tanti horror: un’esperienza da non perdere assolutamente!

4) Cruella (27 agosto)

Uscito nel maggio 2021 con la duplice formula al cinema e in Vip Access su Disney plus, Cruella sarà reso disponibile nel comune catalogo della piattaforma di Topolino a partire dal 27 agosto.

Chi se lo fosse perso potrà quindi recuperare il film sulle origini della malvagia Cruella De Vil/Crudelia Demon che abbiamo conosciuto da bambini in La carica dei cento e uno. Questo l’incipit della pellicola: siamo negli anni ’60 e conosciamo Estella Miller, una bimba tanto talentuosa e ambiziosa nel campo della moda, quanto stramba e a suo modo crudele, cosa che la porterà a essere soprannominata dalla madre Cruella. Ma le cose si complicano e la ragazzina dovrà imparare a sopravvivere e farsi un nome lottando per se stessa e contro potenti nemici.

Generalmente accolta in maniera positiva dalla critica, la pellicola presenta interessanti trovate registiche ed estetiche e può contare di una grande interpretazione da parte dell’attrice protagonista, ossia la sempre splendida Emma Stone. Degno erede de Il Diavolo veste Prada, Cruella ha già riscosso un discreto successo e si appresta a riceverne altro dopo l’approdo su Disney plus.

5) A Teacher: una storia sbagliata (30 luglio)

A Teacher: una storia sbagliata è una serie tv approdata su Hulu nel 2020 che verrà caricata su Star a partire dal 30 luglio. Lo show (dieci episodi in totale) vede per protagonista Claire Wilson (interpretata da Kate Mara), una giovane e affascinante professoressa appena traferitasi in un liceo del Texas. Insoddisfatta del proprio matrimonio e della sua vita, la donna inizierà presto a instaurare un ambiguo rapporto con il promettente studente Eric Walker (Nick Robinson, visto in Tuo, Simon).

Una storia di passione chiaramente sbagliata, una relazione proibita che porterà a inevitabili conseguenze. Anche in altri show si sono viste situazioni di questo genere, ma A Teacher insiste particolarmente sulle reazioni emotive, ma anche sugli esiti penali a cui simili storie possono portare.

La miniserie costituisce un naturale approfondimento dell’omonimo film del 2013, diretto dalla medesima regista, Hannah Fidell, ed è stata accolta in maniera positiva dalla critica americana.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Benedetta Vanotti

Cool, cool, cool, cool, cool, cool, no doubt, no doubt, no doubt.
Sono Benedetta e ogni tanto scrivo.
Se mi state cercando probabilmente mi troverete seguendo l'eco delle mie risate mentre guardo una bella comedy.

game of thrones

Perché la quarta stagione di Game of Thrones è la migliore in assoluto

La classifica dei 10 cattivi più spaventosi dei cartoni animati