in

5 miniserie HBO che sono dei capolavori impareggiabili nel loro genere

chernobyl

Non è una novità che la HBO sforni continuamente delle serie all’altezza delle aspettative e se possibile, anche oltre. Ma non si ferma qui, recentemente si è riscoperta l’abilità della piattaforma nell’ospitare nel suo catalogo anche delle miniserie imperdibili. Complice ovviamente anche il grandissimo e meritato successo di Chernobyl che ha saputo colpire tutti nel bene e nel male.

Ognuno dei cinque generi presentati qui hanno una miniserie capostipite, e naturalmente non poteva non mancare anche la più recente Chernobyl.

1) GUERRA, BIOGRAFICO: Band of Brothers

La miniserie prende spunto dal libro di S. Ambrose ed è stata creata dal genio di due menti che in passato hanno già dato lustro all’opera cinematografica Saving Private Ryan. Spielberg e Hanks decidono di portare sul piccolo schermo un pezzo del grandissimo puzzle della Seconda Guerra Mondiale, raccontando le azioni belliche della Compagnia Easy, 506° Reggimento di fanteria paracadutista della 101° divisione aviotrasportata dell’esercito degli Stati Uniti. Tra i grandi nomi che costituiscono il cast non può mancare una menzione di merito a Damian Lewis, fortunato protagonista anche in Homeland, Life e Billions.
Il conflitto narrato da Band of Brothers ordina cronologicamente le battaglie più importanti, dall’operazione D-Day fino ad arrivare alla conclusione nel ‘Nido delle Aquile’.


Band of Brothers descrive e lascia descrivere la guerra a reduci che introducono la trama. La grande capacità degli autori e della scenografia di rendere tutto estremamente reale e vividamente paradossale, così com’è la guerra stessa è forse l’elemento sfruttato meglio.

Written by Alana Santostefano

Si fa fatica a vivere la realtà quando si è capaci di sognare, si è così tanto legati all'astratto che si pensa di dover costruire cose assurde nel presente dell'esistenza unicamente per convincersi di essere vivi.
Sono una sognatrice, una di quelle che si guarda attorno e immagina un'altra vita, una di quelle che non vede l'ora di andare in un posto chiamato 'se stessi' per poter guardare lontano e immaginarsi coperti di nuvole a volare sul tempo.

Sons of Anarchy

Marilyn Manson e Stephen King: nasce la nuova combo fatale con The Stand

Stranger Things 3x08 recensione

La terza stagione di Stranger Things ha sbancato: nuovo record assoluto per Netflix