in ,

7 curiosità su Aidan Turner, lo spiazzante Leonardo da Vinci della Rai

Già famoso per i suoi ruoli in Poldark e Being Human, ma anche per aver interpretato Kíli nella trilogia Lo Hobbit, Aidan Turner è tornato adesso al centro dell’attenzione, grazie alla sua partecipazione nella serie tv Leonardo.

Nei panni del geniale Leonardo da Vinci, l’attore ha intrattenuto gli italiani negli apatici martedì della pandemia, facendoci conoscere il celebre artista in una veste un po’ diversa, molto più romanzata.

Tra critiche e apprezzamenti, la serie (di cui probabilmente vedremo una seconda stagione) ha avuto il merito di riportare al centro dell’attenzione questo talentuoso attore, che ha così visto crescere la sua fama tra il pubblico italiano.

Ma cosa sappiamo sulla vita e gli hobby di Aidan Turner? Proviamo a ricostruire meglio la personalità di questo attore tramite 7 curiosità sul suo conto.

1) Non ha sempre voluto fare l’attore

aidan turner

Figlio di Ellen, impiegata contabile, e Pearse, elettricista, l’attore irlandese è cresciuto in una famiglia lontana dal mondo dello spettacolo.

Durante la sua adolescenza, Turner non aveva nessuna coscienza delle sue capacità interpretative, non essendosi mai cimentato nella recitazione. Fin da giovane fu abituato al lavoro e iniziò già a sedici anni a contribuire alle finanze familiari, lavorando come addetto al cinema.

Per un po’ di tempo provò a seguire le orme del padre, imparando la professione di elettricista e aiutandolo nel lavoro. Insomma, la sua vita era come quella di un qualsiasi ragazzo della sua età.

Nel tempo libero si dedicava a diverse attività e, intorno ai 18 anni, si iscrisse a un corso di recitazione. Quello che era nato come un passatempo collaterale al lavoro, utile per stringere amicizie e acquisire fiducia in se stesso, divenne in poco tempo una grande passione.

Turner, però, non sapeva ancora che sarebbe stato proprio il mondo dello spettacolo ad aprirgli la strada per il successo. Decise di proseguire gli studi e prese una laurea nel 2004. Solo a quel punto capì che quella passione precedentemente scoperta poteva diventare un vero e proprio mestiere. Così, a 21 anni, iniziò a calcare le scene dei teatri locali, per poi lanciarsi ufficialmente nel mondo della tv e del cinema.

2) La passione per il ballo

Aidan Turner ha un’infinità di talenti e ama destreggiarsi tra varie attività.

Negli anni della scuola il giovane si è dedicato a diversi sport, come il tennis, il badminton e lo snooker. Ma l’hobby più grande è quello per il ballo. Turner, infatti, è un eccellente ballerino, come dimostrano i 10 anni passati a gareggiare in competizioni di livello internazionale, rappresentando l’Irlanda.

Purtroppo, però, gli alti costi delle competizioni erano difficili da coprire per la sua famiglia e, alla fine, Turner fu costretto a lasciare la danza, entrando nel più redditizio mondo della recitazione.

3) I tatuaggi

Aidan Turner

Aidan Turner ama i tatuaggi e sappiamo che ne ha fatti almeno 2. Il lavoro da attore, però, non sempre gli permette di sfoggiarli sul set, ma richiede al contrario un preciso lavoro di trucco che permetta di nasconderli.

Così, sul set di Poldark, Turner era costretto a passare dalla sua truccatrice, Jacqueline Fowler, prima di ogni ripresa, affinché la donna potesse coprire i suoi tatuaggi, per rendere il suo personaggio coerente con la figura di un uomo del 1600.

È proprio la donna che, durante un’intervista per RadioTimes, ha raccontato dei due tatuaggi dell’attore, svelandoci il disegno di uno dei due.

Ho dovuto coprire i suoi tatuaggi. Ne ha due sul braccio, uno è una scritta in cinese, l’altro non ricordo.

4) Aidan Turner e i social

La riservatezza di Aidan Turner è molto nota ai suoi fan. L’uomo non ama condividere la sua vita privata e sono davvero poche le informazioni su di lui che non siano legate al suo lavoro.

L’attenzione per la privacy si riflette anche nel suo approccio ai social media. Turner non li usa e non esiste nessun account ufficiale dell’attore. In realtà, cercando il suo nome su Instagram, è possibile trovare diversi profili, ma si tratta solo di pagine gestite dai fan, come lo stesso Turner ha tenuto a precisare in numerose interviste, mettendo in guardia i suoi ammiratori su questi profili fake.

Ma non si tratta di una scelta dettata esclusivamente dalla sua riservatezza, l’uomo ha anche spiegato di non condividere la dinamica che sta alla base dei social. L’idea di pubblicare dei contenuti allo scopo di essere giudicati da degli sconosciuti non gli interessa minimamente, preferendo di gran lunga i contatti dal vivo con pochi e fidati amici.

5) Un curioso account twitter

Turner non ha nessun account social, è vero, ma pare che i suoi capelli invece ne posseggano uno. Con una semplice ricerca su internet, infatti, è possibile imbattersi in un curioso profilo twitter: Aidan Turner’s Hair.

Come specificato in descrizione, la pagina è dedicata ai deliziosi ricci dell’attore irlandese, che hanno conquistato il pubblico dopo il debutto dell’uomo in Poldark.

In molti si sono chiesti se quei bellissimi riccioli fossero veri e la conferma è giunta dallo stesso attore che ha dichiarato che non sono mai state usate parrucche per le riprese. Solo inizialmente l’uomo applicava delle extension, ma dopo un po’ i capelli dell’attore si sono allungati, non rendendole più necessarie.

6) Vita sentimentale

Tre sono le relazioni di Aidan Turner conosciute ufficialmente. La prima risale al 2009 ed è una storia nata sul set di Being Human. A conquistare il cuore dell’affascinante attore è la collega Lenora Crichlow, rimasta al fianco dell’uomo fino al 2011.

Nel 2012, il giovane inizia una relazione con Sarah Greene. Poche le apparizioni pubbliche della coppia, che sulla sua vita privata mantiene un grande riserbo. La rottura arriva nel 2015 e viene confermata dalle due star, che anche in questa fase decidono di non divulgare nessun dettaglio, ma si limitano a non negare la separazione.

Ma il grande amore della star arriva solo nel 2018. A conquistare il cuore di Turner è la bella Caitlin Fitzgerald. I due si sono uniti in matrimonio nel 2021, dopo la conclusione delle riprese di Leonardo.

La cerimonia è avvenuta in gran segreto, e sembrerebbe si sia tenuta in Italia. Le indiscrezioni sull’unione si sono iniziate a diffondere dopo che Turner è stato avvisato in giro mentre passeggiava con la fede al dito.

7) Il fascino dell’attore

La bellezza dell’attore è incontestabile, così come il suo fascino. Grazie al suo fisico scolpito e ai suoi ricci selvaggi, l’uomo riesce a farsi guardare ovunque si trovi, conquistando tutti con il suo sguardo magnetico.

Non sorprende, dunque, che Turner sia considerato uno degli uomini più sexy del mondo. Un riconoscimento in tale senso è giunto nel 2016, quando il nome di Turner è apparso nell’annuale lista del Glamour Magazine UK.

La rivista condivide ogni anno un elenco con i 100 uomini più sexy del mondo, in base ai voti degli stessi lettori. Nel 2016 Turner si è classificato al primo posto, affermandosi come uno dei più affascinanti giovani del mondo intero.

LEGGI ANCHE: 7 curiosità su Simon Baker, il magistrale protagonista di The Mentalist

Scritto da Serena Liggeri

Un foglio, una penna e una buona Serie Tv: i tre ingredienti per una giornata perfetta.

5 Serie Tv che arriveranno su Disney Plus entro la fine del 2021

7 curiosità su Ben Barnes, l’impenetrabile Darkling di Shadow and Bone