in

11 inequivocabili sintomi del fatto che sei dipendente da Serie Tv

1 – NEL TEMPO LIBERO NON TI FAI PIU’ DOMANDE – Fino a qualche anno fa, nel tempo libero cominciavi a farti delle domande. A stabilire delle priorità. Provavi a fare più cose possibile, o magari a fare quelle 2-3 che ti piacevano distribuendo sapientemente il tempo a disposizione. Oggi è tutto diverso. Oggi non ti fai più domande. Appena hai un po’ di tempo libero, sai già cosa fare. In testa hai sempre quel numero che gira ed è in continuo aggiornamento. 12. 16. 28. E’ il numero delle puntate che devi recuperare. O nei casi più gravi, delle Serie Tv che devi recuperare. Sicchè quando un tuo amico ti chiama e ti chiede se hai voglia di andare in quel posto li’ in cui ci si diverte tanto, tu gli rispondi con un numero: “10.30″. Lui ti chiederà: “Ah, ci vediamo li’ alle 10.30? Perfetto!”. E tu: “No. Ho 10 puntate e mezzo da recuperare. Sarà per la prossima volta”. Solo che la prossima volta saranno 25, ed a quel punto il tuo amico non si chiederà nemmeno più se quel numero rappresenta l’orario in cui vi vedrete. In primis perchè le 25 non esistono, in secundis perchè vi avrà ormai già inquadrato e sarà sul punto di perdere le speranze. 

Written by Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Serie Tv

Guardare una Serie Tv in lingua italiana o in lingua originale? Le 7 grandi differenze

Serie Tv

19 realtà su come sarebbe vivere nel mondo delle serie TV