in ,

Tutte le sfumature dell’amore in Sense8

RILEY E WILL

Sense8

Hello, woman in my head.

Hello, man in my head.

Riley e Will li abbiamo visti conoscersi e innamorarsi sotto i nostri occhi. Poliziotto l’uno, dj l’altra, a unirli – oltre naturalmente alla connessione psichica – il fatto che entrambi si sono trovati nei guai per colpa di altri e si sono aiutati a vicenda. Esserci l’uno per l’altra ha permesso loro conoscersi a poco a poco, comparendo nei momenti più e meno opportuni. Una conoscenza che si è trasformata in interesse e un interesse che si è trasformato in amore.

Amore che si è concretizzato non solo a distanza, ma anche nella realtà, quando finalmente – dopo mille peripezie – Will ha mollato tutto per andare a salvare Riley. E poi Riley ha salvato Will, occupandosi di lui quando ha stabilito una connessione con Whispers. Gli è rimasta accanto, procurandogli la droga con cui evadere quella connessione, curandolo, facendosi trovare sempre. E poi è partita per aiutarlo, per salvarlo.

Il loro amore è profondo e sincero e ha già dato più volte prova di essere molto solido.

Written by Olimpia Petruzzella

Tra un'indagine con Sherlock Holmes e un viaggio e l'altro col Dottore, sono anche riuscita a laurearmi in Archeologia (River, grazie ancora per quella dritta... e per avermi presentato Euripide!) e fare un master in sceneggiatura alla Silvio D'Amico. Perché siamo tutti storie, alla fine. Ed è meglio farne una buona, no?

Sons of Anarchy: il bello di avere la famiglia a cena

Il cast di The O.C.

Ho guardato una puntata a caso di The O.C.