in

Netflix permetterà finalmente ai più giovani di perdere la testa per Seinfeld

Seinfeld

È su Amazon Prime già da un po’, ma nessuno l’ha forse effettivamente notata lasciandola nel silenzio dei suoi anni ’90: stiamo parlando di Seinfeld, la comedy vincitrice di 10 Emmy e 3 Golden Globe, frutto dell’idea di Jerry Seinfeld e Larry David.

Mai stata al centro delle serie preferite per i giovani, Seinfeld sta per avere la sua rivincita con la promessa da parte di Netflix di inserirla nel proprio catalogo nel 2021!

Seinfeld

Le premesse per un nuovo successo ci sono tutte: una comedy che verte sulla vita di giovani trentenni che cercano la loro identità, e lo fanno con una leggerezza degna di nota. Non parliamo di un prodotto che si propone un obiettivo morale, ed è stato proprio quello il suo punto di forza che – adesso – farà tornare Seinfeld nel quotidiano dei nuovi giovani. Una comedy che non vuole insegnare nulla, allontanandosi da qualsiasi tipo di lezione di vita e annullando momenti di pathos perfino nei momenti delicati e importanti nella vita dei protagonisti. Qualcosa che contrasterà in maniera forte con tutti i prodotti moderni che sono ripetutamente incentrati sul politicamente corretto e su una lezione morale a volte troppo fastidiosa.

Una serie che – senza dubbio – riuscirà a conquistare il giovane pubblico e ne è una conferma il fatto che tutti i nuovi prodotti di successo hanno subito la sua influenza: Arrested Development, The Office, Community, It’s Always Sunny in Philadelphia e 30 Rock. Bisogna sicuramente ricordare quanto importante sia stato per Friends il momento in cui Netflix decise di aggiungerla al catalogo dando la possibilità ai più longevi di riguardare la sitcom e ai neofiti di conoscerla per la prima volta. Uno dei poteri più forti della piattaforma è, infatti, proprio questo: riuscire ad annullare tutte le distanze temporali, riportandoci tutti agli anni ormai passati, facendoci ancora vivere quello che non tornerà più. Netflix d’altronde conosce bene le mosse giuste da fare nei confronti dei più malinconici e questa sicuramente è una delle migliori.

Seinfeld

Amazon non è riuscita a dar luce a Seinfeld e la cosa ci ha straniti, e non poco. Lo show si è guadagnato un posto nei cult degli anni ’90 grazie alle sue perle mai dimenticate e riproposte anche nei telefilm successivi: No soup for you, frase omaggiata nella comedy di successo Scrubs, e la mai dimenticata Festivus del 23 dicembre di cui si parla nell’episodio Strike, una festa laica improntata all’anticonsumismo. Perfino i Simpson hanno reso omaggio alla serie con due richiami significativi in due puntate: Homer si scoprirà essere il fan numero uno di Seinfeld, ricevendo come regalo di Natale il cofanetto DVD e svelando il suo personaggio preferito: Elaine Benes.

Un prodotto reale e a tratti cinico che non si perde dietro idealizzazioni o situazioni impossibili grazie alla credibilità e al realismo con cui le vite e le vicende dei personaggi vengono trattate.

How I Met Your Mother

Definito come uno show sul nulla per la sua trama spoglia di idee portanti o temi fondamentali, se non l’ordinarietà della vita di un comico: una scelta azzardata ma che alla fine ha giovato particolarmente alla serie, un capolavoro intramontabile. Non a caso il finale conquistò più di 70 milioni di telespettatori aggiudicandosi il terzo posto tra gli episodi finali delle serie tv più visti al mondo e venne addirittura chiesto ai creatori di continuare con una decima stagione per la somma di 5 milioni a puntata, offerta rifiutata immediatamente.

Sono ormai passati più di vent’anni dalla fine di Seinfeld e la possibilità di una reunion non sembra essere mai stata presa in considerazione da parte dei produttori, ma cosa accadrà adesso che Netflix la aggiungerà al catalogo? La nuova – possibile – ondata di successo smuoverà qualcosa? Chi lo sa, noi siamo comunque qua, pronti ad aspettare il 2021!

LEGGI ANCHE: Seinfeld – Ecco il VERO motivo per cui lo show è stato chiuso con la nona stagione

Written by Annalisa Gabriele

Le serie di Netflix sono contemporaneamente le peggiori e le migliori. Pro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno. Contro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno.

Lucifer 5

Lucifer – Tom Ellis ancora al centro delle polemiche: stavolta contro Donald Trump

The O.C

La classifica delle 10 storie d’amore meno realistiche nella storia delle Serie Tv