in

Scrubs: i 10 errori di JD da cui possiamo imparare qualcosa

Scrubs

J.D. è sicuramente tra i mattatori assoluti di Scrubs: quante volte ci siamo rivisti in lui, nei suoi viaggi mentali e nelle insicurezze di ogni giorno? Senza ombra di dubbio il protagonista della serie rappresenta il personaggio in cui ci identifichiamo di più e che, per questo, finiamo perfino per odiare in alcune circostanze. Nei suoi errori, infatti, rivediamo i nostri errori, nelle sue ipocrisie, le nostre. Proviamo allora a passare in rassegna alcuni degli sbagli più grandi che J.D. ha commesso per trarne un insegnamento.

1) Il tira e molla con Elliot

Elliot Reid

Senza ombra di dubbio uno degli errori più gravi commessi da J.D. è la sua immaturità nell’affrontare i sentimenti per Elliot. I continui tira e molla sono nella stragrande maggioranza dei casi colpa sua. Il protagonista di Scrubs, nelle fasi iniziali della storia, desidera Elliot come un oggetto più che una persona.

E come un bambino, proprio quando ottiene ciò che tanto desidera, finisce per perdere interesse nella ragazza (episodio 3×20). Soltanto dopo un percorso di profonda maturazione e un bellissimo confronto tra i due, il finale li vedrà nuovamente insieme. E stavolta in una relazione finalmente adulta.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Sotto l’abito, tutto

don matteo 13

Don Matteo 13: quando torna, episodi, cast e tutto quello che devi sapere