in ,

Shameless 8×10 – Caos

Shameless

L’ottava stagione di Shameless inizia a dirigersi verso la fine e a questo punto i Gallagher fanno sul serio. La parola chiave di questo decimo episodio è “caos”, una parola che non veniva più abbinata a questa Serie Tv da un po’ di tempo e ormai, e noi non possiamo che essere felici di ciò.

Tra brutti avvenimenti e momenti gioiosi, questa puntata è un’altalena di emozioni, che vede tra i super protagonisti (tanto per cambiare quando si alza il livello) Fiona e Lip.

Le note negative sono sicuramente quelle di Carl e il trio delle meraviglie, d’ora in poi soprannominato il trio “alibi”. Il ragazzo è ormai innamorato pazzo della biondina psicopatica, e non sa come fare per tirarsi indietro dalla “proposta di matrimonio”. I fratelli provano a suggerirgli cosa fare ma la testardaggine del militare è più forte, non vuole mollare Kessidi, e a rischio della vita, la porterà all’altare (se così si può definire). Ciò di cui possiamo essere fieri è che comunque non ha abbandonato la scuola militare. Scuola che ha reso Carl quello che è oggi, che lo ha cambiato e fatto crescere. Ora c’è una moglie in più, speriamo soltanto che questa moglie non lo faccia fuori in qualche assurdo modo.shameless

Il trio alibi invece è diventato noioso e monotono. La coppia prova ad aiutare Svetlana a trovare un marito ricco. Ovviamente i due non ci riescono e la russa deve fare alla sua maniera. Purtroppo questo giochino, che ormai va avanti da troppo tempo, non è più tanto divertente.

Debs invece continua la sua battaglia nel voler conquistare la sua autonomia, anche se in maniera poco legale e pericolosa, vedendo anche come va a finire il tutto. La ragazza è stata messa un attimo da parte in questo episodio, ma molto probabilmente sarà protagonista del prossimo episodio di Shameless.

Arriviamo finalmente ai tre Gallagher che ultimamente rendono la Serie Tv più piacevole. Ian, Fiona e Lip. I ragazzi vivono situazioni diverse, ma ognuno è capace di farci provare qualcosa. Il rosso ormai è diventato quasi un messia. “Il Gesù Gay”, così lo chiama Frank, che ovviamente sfrutta il suo successo.

È sotto pressione, sembra sempre che debba scoppiare da un momento all’altro, ma alla fine riesce a gestire tutto e anzi, è capace anche di far gioire una folla intera giunta per lui. L’aiuto di Fiona è essenziale. Dopo una grossa lite che li ha visti protagonisti qualche puntata fa, per i due è come se nulla fosse successo. La sorella maggiore ha a cuore i fratelli, e ora che vive lontano da loro si sente forse ancora più responsabile di tutto ciò che accade alla sua famiglia. Ian è ormai un messia, sembra avere una stabilità e pare abbia trovato la sua vera vocazione, ancora più del paramedico.Shameless

Lip invece ha una vera e propria battuta di arresto dopo un periodo di evoluzione continua. La perdita del professore è un brutto colpo. Nonostante tutti i problemi di Younes, il genio dei Gallagher vedeva in lui il proprio mentore, colui che lo ha fatto rialzare dal suo più brutto periodo. Il perderlo avrebbe potuto farlo cadere in tentazione, ma fortunatamente non è così. Infatti Lip si dirige verso l’unico luogo che lo fa stare meglio: l’officina. Dopo lo sponsor adesso questo, il Gallagher non è per niente fortunato ultimamente, ma regge bene il colpo.

Concludiamo con la superstar di Shameless, Fiona. Il rapporto con Ford inizia a rafforzarsi, il che è un bene, il ragazzo sembra un tipo in gamba e potrebbe far bene alla ragazza, dopo tutto questo tempo in solitudine. C’è un’altra faccia della medaglia purtroppo. Dopo tutta la generosità rivolta verso Rodney, viene anche denunciata. Non c’è mai un momento di pace per la bella mora, vediamo come se la caverà questa volta, perché siamo sicuri che in qualche modo ne uscirà.shameless

Shameless non è più agli ottimi livelli, ma è comunque molto godibile, non ci resta che gustarci questi ultimi episodi.

Leggi anche: Shameless 8×09 – I Gallagher tornano a fare i Gallagher

Un saluto agli amici di Shameless US Italian Page. Per tutte le curiosità sui Gallagher passate dalla loro pagina!

Written by Michael Marcuccio

Sono un giovane laureato che ama la scrittura e le serie tv. Niente di più niente di meno. Scrivere è da sempre una passione, e metterla a disposizione dei lettori è un'esperienza unica che mi entusiasma ed emoziona ogni giorno.

Serie Tv

Serie Tv: l’importanza (da non sottovalutare) dei soprannomi

trump

6 volte in cui Donald Trump ha “preso ispirazione” dalle Serie Tv