in ,

10 motivi per amare Ian Gallagher

Ian

Ogni elemento della famiglia Gallagher ha motivo di essere amato e Ian non è un’eccezione. Un personaggio molto complesso, forse il più profondo di tutti, che sa farsi apprezzare per tutte le sfaccettature del suo carattere. Anche lui, come tutti gli altri personaggi di Shameless, cresce e si evolve nel corso delle stagioni. Spesso fa la cosa giusta ma ogni tanto sbaglia, l’importante però è che alla fine cerca sempre di rimediare ai suoi errori. Molto legato a Lip, ama interamente la sua famiglia, dal primo all’ultimo, senza dimenticare nessuno, neanche il padre e la madre. Sicuramente è un personaggio complesso, ma noi lo amiamo alla follia, soprattutto per questi 10 motivi.

1) La bipolarità: se c’è un momento chiave nell’innamoramento a questo personaggio, sicuramente è quello nel quale scopriamo che Ian soffre di bipolarità, proprio come sua madre. Inizialmente il ragazzo non prende bene questa notizia e vediamo nel suo volto solo tanta tristezza. Con il tempo però, dopo dei brutti momenti, capisce che è una cosa che si può controllare e gestire. Nelle ultime stagioni infatti, il ragazzo si mostra molto più maturo, sempre pauroso ovviamente, ma con la volontà di non tirare fuori quella brutta parte di sé. Non è una malattia facilmente gestibile, ma il ragazzo con la sua forza e quella della famiglia Gallagher, senza dimenticare l’enorme aiuto del suo ragazzo, dimostra di voler essere in grado di controllare questa bipolarità. Quale motivo migliore per amare questo ragazzo?Ian

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

Black Mirror

Black Mirror: le trame degli episodi della terza stagione!

ned stark

Ned Stark è tornato, come non lo avete mai visto prima