in ,

Gif-recensione The Flash 2×15: I sensi di colpa

Flash

Caitilin, dopo la morte di Ronnie, deve assistere anche a quella di Jay, il suo nuovo ragazzo. Incredula, come già successo la prima volta, si chiude in se stessa e Cisco è pronto a tirarle su il morale.Flash


Barry invece, è preoccupato non solo per la morte del suo amico ma anche perché vorrebbe tornare indietro nella Terra 2 per poter chiudere i conti una volta per tutte con Zoom. Wells però spiega al supereroe che una volta chiuse le lacerazioni riaprile è impossibile così sia Flash che il dottore con la figlia non posso tornare nell’universo parallelo.Flash

I problemi non tardano ad arrivare. King Shark, uno dei primi metaumani mandati da Zoom per uccidere Barry, è evaso dalla prigione dove si trovava. A tenere rinchiuso il mostro era l’Argus, ora sotto il comando di Lyla, moglie del vice di Arrow, Diggle. I due si dirigono allora agli Star Labs per avvisare il Team Flash dell’accaduto e informare Barry che King Shark si sta dirigendo a Central City alla sua ricerca.Flash

Joe e Iris invece cercano di tirare su il morale al ragazzo che nel frattempo non riesce a legare con il figlio del poliziotto Wally. Mentre Wells e la figlia cercano di trovare un modo per rintracciare il metaumano Cisco e Caitilin vanno dalla moglie dell’uomo che su Terra 2 è diventato King Shark.Flash

Qui il ragazzo nerd nota che la sua amica è diventata molto più fredda e distaccata, e inizia a temere che si possa trasformare in Killer Frost. Purtroppo però, su ordini di Wells, né Cisco né Barry possono raccontare cosa hanno visto durante il loro viaggio.Flash

Tornata la normalità, Joe e Iris chiedono a Barry cosa non andasse e così nonostante Wells avesse raccomandato di non dire nulla, i due vengono a conoscenza di tutto quello che è successo su Terra 2 così come Cisco racconta a Caitilin che nell’altro mondo lei diventa una metaumana e ha paura che dopo il trauma che la ragazza ha subito, lo potrebbe diventare anche qui.Flash

Tornando ai laboratori, Cisco, dopo aver promesso a Diggle un nuovo casco, escogita un piano per catturare la bestia. In mare aperto, il team Flash ha posizionato un’esca a forma del supereroe per far uscire allo scoperto il mostro. Il trucco funziona ma lo squalo è più forte del previsto. Flash allora lo sfida in mare e riesce a sconfiggerlo elettrizzando l’acqua e colpendo il metaumano.Flash

Diggle e Lyla allora portato la bestia nel posto che gli compete, per analizzarlo e cercare di guarirlo. Tutto finisce con il discorso di Barry alla sua squadra, dicendo che si prende tutta la responsabilità per le morti e i problemi causati e che troverà il modo di tornare su Terra 2 per uccidere definitivamente Zoom. La nemesi di Flash si vede infine mentre torna nel suo covo, con il corpo esanime del Flash alternativo e togliendosi la maschera fa vedere agli spettatori che in realtà è proprio Jay! Quanti altri colpi di scena ci dovremo aspettare?!Flash

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

#VenerdìVintage – Che fine hanno fatto gli attori di The OC?

#VenerdìVintage – 10 motivi per amare Xena