in ,

10 motivi per amare Michael Scofield

6) È sempre un passo avanti ai nemici

Michael Scofield

Una delle sue caratteristiche migliori è poi, ovviamente, il fatto di essere sempre un passo – o anche dieci – avanti ai propri nemici.

Per quanto un piano per incastrarlo possa essere complesso ed efficace, Scofield avrà sempre già pensato a un modo per aggirarlo e salvarsi la pelle. Basti pensare al modo ingegnoso con il quale si libera di Poseidon nella quinta stagione. Un modo di pensare previdente, in grado di elaborare tutte le variabili possibili e utilizzarle a proprio vantaggio.

Per lui il proverbio “non dire gatto se non ce l’hai nel sacco” è davvero il più azzeccato possibile.

5) Vivreste in una botte di ferro

Michael Scofield

Qui la battuta è facile, ma chiunque diventi amico di Michael è come se pescasse la carta “esci gratis di prigione” dal mazzo delle Probabilità del Monopoli.

Prigione a parte – perché mi auguro che nessuno di voi debba averne bisogno – averlo al proprio fianco è una bella polizza assicurativa. Non esiste situazione intricata dalla quale non possa tirarvi fuori.

Dai soprusi più grandi ai più piccoli, la vostra vita sarà sempre al sicuro. Ad esempio: vi hanno addebitato il canone RAI in bolletta, ma non avete la Tv? Non temete Michael vi aiuterà di certo a farvi valere, sconfiggendo con facilità l’esercito di burocrati del servizio pubblico.

Written by Lorenzo Berti

Da piccolo volevo essere Hercules. Da adolescente, prima Pacey Witter e poi Seth Cohen. Fino a poco tempo fa avrei voluto fare un colloquio per la Sterling-Cooper, ma ora non ne sono più sicuro. E se provassi ad entrare nello S.H.I.E.L.D? Non mi prenderebbero, passo troppo tempo sul divano a guardare Serie Tv..

Addio a Reg E. Cathey, star di The Wire e House of Cards

Tutte le novità sul reboot di Streghe