in ,

Thomas Shelby e altri protagonisti delle Serie Tv che hanno sostenuto il peso di una scelta

peaky blinders

La scelta è quella componente che accomuna tutte le trame delle serie tv, tutti i personaggi dovranno farne una necessariamente e poi questa li porterà inevitabilmente verso un inizio o verso una fine. Non importa che sia una serie drammatica, fantasy o una commedia, tutti i personaggi agiscono e nell’agire è nascosta una scelta. Spesso queste scelte sono sofferte e fanno soffrire anche noi spettatori. Quello di Thomas Shelby è solo uno di questi casi.

Vediamo ora i cinque personaggi delle serie tv sui quali grava il peso della scelta.

1) Jax Teller

In Sons of Anarchy, l’unico e vero protagonista è proprio lui: Jax Teller. Per tutto il corso delle stagioni è costretto dagli eventi a prendere una decisione che lo ha reso in un certo senso uno dei personaggi più maledetti e affascinanti del mondo televisivo.

Ognuna di queste scelte ha portato a un avvenimento, a una morte, a una vita, a una tragica conclusione.

Jax cerca di seguire due vie: da una parte vuole riscattare il suo club, la sua famiglia, essere finalmente uno dei buoni e dall’altra è costretto a diventare uno dei cattivi, a cedere alla violenza e alla brutalità.

La scelta, e lo comprendiamo proprio perché è l’eroe moderno per eccellenza, l’Amleto moderno, porta con sé una tragica fine che grava sulle spalle del povero Jax e di tutti quelli che lo circondano.

2) Thomas Shelby

Serie Tv thomas shelby

Cambiamo epoca, inizio 1900, primi tempi della criminalità organizzata, anni ruggenti dei gangster e del contrabbando, del gioco del potere e della sopravvivenza, nella fumante Birmingham.

Qui si muove Thomas Shelby, ex soldato della prima guerra mondiale che con la sua cerchia cerca di riorganizzarsi e mandare avanti l’attività di famiglia.

Quando si decide di mettere in scena personaggi del calibro di Thomas Shelby, calcolatori e astuti, è normale che questi facciano una scelta, che avrà anch’essa due necessarie vie: la brutalità e l’odio, la morte nella sua forma più orribile o la vita, anche se questa quasi mai vince.

Nel mondo di Thomas Shelby non esistono personaggi buoni, solo scelte giuste, ma con disastrosa fine o scelte sbagliate con morti tragiche.

3) James Delaney

James Delaney

Nuovo scenario, nuova figura emblematica della scelta: James Delaney.

La sua è unilaterale, James cerca vendetta, vuole riscattare la sua famiglia, il suo passato e la sua persona, ferendo, attraverso il suo comportamento da pazzo, tutti quelli che può.

La sua scelta si fonda sulle modalità di attuazione della vendetta.

Ma pur sempre di scelta si tratta, poiché James sceglie di vendicarsi e prendersi tutto ciò che gli è stato negato.

4) Vanessa Ives

Penny Dreadful Thomas Shelby

Quando si è preda di mostri che ti danno la caccia dalla mattina alla sera e lo faranno fino alla fine dei tempi, resta solamente una cosa da fare: scegliere se abbandonarsi completamente al male oppure resistere e combattere con tutte le tue forze.

Vanessa sceglie di non rinunciare alla propria libertà, quella che la contraddistingue dalle sue coetanee ottocentesche, decide di non rinunciare al libero arbitrio per piegarsi a un signore che non riconosce e di usare quella stessa libertà per mettere fine alle sue sofferenze.

La scelta per Vanessa Ives, come ogni cosa nella sua vita, è un mix di dolore, amore e tragedia.

5) Don Draper

Thomas Shelby
Don Draper versione “Mad man”

Tutti i personaggi di Man Men sono stereotipati, scritti in maniera tale da farceli odiare, anche questi compiono una scelta ben precisa, Don in particolar modo.

Don sceglie di allontanarsi dal mondo nel quale è cresciuto, terribile e senza amore, sceglie di rubare l’identità di un altro uomo per creare la vita che ha sempre desiderato, sceglie di tagliare tutti i ponti con il passato, sceglie di tradire sua moglie, sceglie di essere infelice in un mondo che praticamente si è creato da solo.

Ma questa scelta lo porterà ugualmente a una vita infelice con tutto ciò che ne consegue.

Leggi anche: Mad Man non è solo un viaggio nel mondo della pubblicità. È un viaggio nella storia

Chilling Adventures of Sabrina - Forza femminile

La forza femminile di Chilling adventures of Sabrina

Game of Thrones 8x04

Game of Thrones 8×04, le Pagelle – Che vita da metalupi. Che vita da draghi