in

Il governo inglese ha dato il via libera alle riprese della sesta stagione di Peaky Blinders

Peaky Blinders 6

L’epidemia del Covid-19 negli ultimi mesi ha stravolto il mondo intero. Tutte le varie attività produttive sono state obbligate a fermarsi, i governi di tutti gli stati colpiti hanno imposto un severo lock down per evitare la morte di tante persone, ma nonostante ciò tutti i paesi stanno piangendo migliaia di vittime. In questo momento sembra tuttavia si possa intravedere una flebile luce in fondo al tunnel e piano piano tutto il mondo sta provando a ripartire. Tutto questo vale anche per le produzioni televisive, che come tanti altri settori hanno avuto un brusco stop. La notizia di oggi è che il governo inglese ha dato il via libera alla ripartenza del comparto televisivo e sono ricominciati i lavori di produzione di tutte le serie tv, tra le quali l’attesissima sesta stagione di Peaky Blinders (qui vi parliamo di 5 questioni irrisolte della quinta parte).

Il governo UK, come dicevamo, ha dato agli spettacoli televisivi il via libera per riprendere la produzione. Le varie serie tv della BBC e di tutte le altre case di produzione sono state autorizzate a ricominciare i lavori, anche se dovranno sempre attenersi alle linee guida sul distanziamento sociale. La notizia arriva come corollario delle ultime linee guida del governo inglese per la pandemia di coronavirus, che sono state presentate da Boris Johnson qualche ora fa. “Tutti i lavoratori che non possono lavorare da casa dovrebbero recarsi al lavoro se il loro posto di lavoro è aperto”, ha affermato il premier britannico.

peaky blinders

Il conservatore a capo della nazione con la Union Jack ha poi continuato dicendo che il lock down dovrebbe concludersi il 15 maggio. Ha inoltre argomentato in questo modo: “Il governo sta lavorando a stretto contatto con il settore del piccolo schermo per capire come i diversi tipi di produzioni possono conformarsi alle linee guida sul distanziamento sociale e dare fiducia alle persone dell’industria televisiva e cinematografica. Ci sono modi sicuri in cui possono tornare a lavorare.

Tutto questo conferma che stanno per ricominciare le varie produzioni seriali, tra le quali rientra quel capolavoro di Peaky Blinders. Questa notizia è una spinta per l’intera fetta del mercato seriale britannico, visto che tutto si era fermato a marzo. I produttori di Peaky Blinders avevano addirittura pensato di continuare a girare mettendo in quarantena e in isolamento tutti gli attori per un lasso di tempo non determinato, ma alla fine tutto si è risolto per il meglio (intanto è stato aperto il sito ufficiale della serie tv). Non vediamo l’ora di darvi ulteriori informazioni sugli sviluppi di una delle serie che stanno caratterizzando il panorama seriale del momento.

LEGGI ANCHE: Peaky Blinders – La classifica dei 5 migliori villain della serie tv

Written by Giacomo Simoncini

“Giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio delle cose. Ad un mondo di numeri ne preferisco uno di lettere. Scrivo per coinvolgere gli altri, per far appassionare le persone a ciò che amo. ”

Amy Santiago

7 Curiosità su Melissa Fumero, la dolcissima Amy Santiago in Brooklyn Nine-Nine

How I Met Your Mother

I fan di How I Met Your Mother ce l’hanno ancora con Stella