in

Basta con le inutili polemiche sul fisico di Zac Efron in Down to Earth!

Zac Efron è fra i protagonisti della nuova serie televisiva Down to Earth, arrivata recentemente su Netflix. L’attore ha iniziato la carriera nel cinema grazie alla trilogia di High School Musical, per poi scegliere ruoli sempre più diversi fra loro. Down to Earth vede Efron intraprendere un viaggio globale per comprendere meglio le sfide che il mondo di oggi deve affrontare e i diversi modi per farlo. Si occupa di questioni come i cambiamenti climatici e l’inquinamento, ma finora il più grande punto di discussione dello show, purtroppo, riguarda lo stesso attore.

Efron ha un aspetto piuttosto diverso nello show rispetto al modo in cui la maggior parte degli spettatori è stata abituata a vederlo: non appare estremamente “cesellato e pulito”, ma vanta una barba e un fisico molto più massiccio. Ciò ha portato a molti commenti sul fatto che Zac Efron abbia un “fisico da papà“, in gran parte derivante da un articolo sul New York Post sulla sua trasformazione. Il termine “fisico da papà” (o “dad bod” in inglese) è in circolazione da alcuni anni e descrive vagamente l’idea di un uomo che, sistemato con bambini, apparentemente non ha più la necessità (o il tempo) di rimanere in forma scolpita.

zac efron

La cosa più ovvia è che è abbastanza ridicolo affermare che Efron abbia un “dad bod”: potrebbe non avere gli stessi addominali e linee muscolari visibili che ha sfoggiato durante il periodo di Baywatch nel 2017, ma è ancora chiaramente in una forma incredibile. Mantenere Efron allo standard fisico di una volta è anche irresponsabile, dato che l’attore stesso ha parlato del fatto che non è salutare. Il corpo dell’attore nel periodo di Baywatch è arrivato un paio d’anni dopo un periodo di riabilitazione per abuso di sostanze stupefacenti, quindi all’epoca era qualcosa che ha focalizzato la sua attenzione, ma ora se ne rammarica. Parlando con Hot Ones ha dichiarato:

Mi sono reso conto, quando avevo finito con quel film, che non avrei mai più voluto essere di nuovo in quella forma. Era così difficile. Lavori senza una scappatoia. Hai cose come l’acqua sotto la pelle di cui ti preoccupi, trasformando il tuo addominale più o meno pronunciato, roba del genere. […] Abbi cura del tuo cuore, abbi cura del tuo cervello, stai bene.

È abbastanza chiaro che la versione di lui vista in Down To Earth non è solo il risultato dell’allontanarsi da un regime di allenamento rigoroso, ma lui stesso è sano e felice, ed è ciò che conta di più. L’idea che Efron si lasci andare evidenziano gli standard ingiusti e spesso pericolosi a cui le persone di Hollywood sono tenute, dentro e fuori dal set. L’idea del “fisico da papà” ha a che fare con gli standard del corpo maschile, spesso incorniciato dal tono muscolare di un addominale scolpito, anche se ovviamente tali problemi si sono (sia tradizionalmente che attualmente) applicati alle donne in modo scioccante.

Il dibattito su Zac Efron in Down to Earth è ingiusto a livello personale su di lui, ma ancora peggio a un livello più ampio, mostrando che c’è ancora molto lavoro da fare per quanto riguarda le pressioni e le aspettative poste su uomini e donne in un certo modo.

LEGGI ANCHE: Netflix e i Fratelli Russo collaboreranno per un nuovo thriller con Chris Evans e Ryan Gosling

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Turk

Donald Faison sogna di diventare il prossimo Lanterna Verde

The Crown: ecco quando arriverà la quinta stagione