in

Yvonne Strahovski è la protagonista di Stateless, la nuova Serie Tv (molto impegnata) di Netflix

yvonne strahovski

Yvonne Strahovski è ben nota al pubblico seriale. Il ruolo di maggior rilievo rivestito più di recente è sicuramente quello di Serena Joy (verso la quale ha espresso poco tempo fa un parere molto duro, di cui abbiamo discusso qui) in The Handmaid’s Tale. Prima ancora era in ogni caso molto conosciuta per il ruolo dell’agente Sarah Walker in Chuck.

Ora l’attrice sta per apparire in un nuovo show di Netflix, in un ruolo completamente diverso da entrambi quelli che abbiamo menzionato poco fa. Lo show si intitola Stateless, e vedrà Yvonne Strahovski nei panni della protagonista, una hostess di nome Sofie Werner, che fugge da una setta e finisce, insieme ad altri personaggi che verranno seguiti nel corso della serie, in un centro di detenzione per immigrati nel deserto australiano.

Ecco il trailer rilasciato da Netflix qualche giorno fa:

Dalle immagini del trailer risulta evidente come la protagonista interpretata da Yvonne Strahovski si trovi in una situazione di estrema tensione. In fuga dalla setta e intrappolata nel centro di detenzione, sappiamo anche che risulta essere una persona scomparsa. Nel trailer vediamo anche alcune immagini sugli altri tre personaggi intorno a cui ruoterà la storia: un rifugiato in fuga con la sua famiglia, un giovane padre e una burocrate che cerca di nascondere un grosso scandalo.

La serie, di cui è co-creatrice Cate Blanchett, che ebbe l’idea per lo show nel 2013, è ispirata a eventi realmente accaduti. Sarà composta di sei episodi e dovrebbe essere rilasciata da Netflix l’8 luglio. Quanto alla possibilità di una seconda stagione, Cate Blanchett ha già commentato, mettendo in chiaro che lo scopo della serie non è quello di creare uno show di successo:

È stata decisamente concepita come un unità a sé. Ciò che è successo è che dal 2013 la natura problematica della situazione non ha fatto altro che farsi più complessa, intricata e politicizzata. In tal senso, può sembrare che la serie abbia un finale aperto. Ciò che importa di più per noi – piuttosto che andare avanti e fare un’altra stagione, anche se ci sono tantissime altre storie di questo tipo da raccontare – è far partire una discussione su questo tema.

LEGGI ANCHE: Yvonne Strahovski – La folgorante carriera dell’attrice australiana

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

the walking dead

The Walking Dead: le somiglianze degli attori con i personaggi dei fumetti