Vai al contenuto
Home » News » The Umbrella Academy 4 – Lo showrunner: «La posta in gioco? Mai stata così alta»

The Umbrella Academy 4 – Lo showrunner: «La posta in gioco? Mai stata così alta»

Attenzione: l’articolo contiene spoiler sul finale della terza stagione di The Umbrella Academy!

Come sappiamo, The Umbrella Academy, la cui terza stagione è uscita su Netflix lo scorso 22 giugno (qui potrete trovare la nostra recensione), è stata ufficialmente rinnovata per una quarta stagione, che purtroppo sarà anche l’ultima. La serie, tratta dalla omonima miniserie di fumetti realizzata da Gerard Way e Gabriel Bá,  è incentrata sui sette fratelli Hargreeves, ciascuno dotato di un particolare superpotere, adottati dall’ eccentrico e misterioso miliardario Reginald Hargreeves con l’intento di creare una squadra di supereroi. 

Se nella prima stagione abbiamo visto la Umbrella Academy riunirsi dopo anni di lontananza per tentare di fronteggiare un’apocalisse, nella seconda stagione i fratelli si sono ritrovati nella Dallas degli anni ‘60 ad affrontare una nuova minaccia per il pianeta, per poi ritornare al presente nella successiva e scoprire di essere stati rimpiazzati dalla Sparrow Academy. E il finale della terza stagione ha lasciato i nostri protagonisti in una nuova, difficile situazione. 

Dopo che Allison (Emmy Raver-Lampman) aveva interrotto il tentativo di Reginald (Colm Feore), di resettare la linea temporale premendo il pulsante per salvare i fratelli, abbiamo visto la ragazza ricongiungersi alla figlia e a Ray (Yusuf Gatewood), l’uomo che aveva sposato a Dallas. Gli altri membri della Umbrella Academy, resisi conto di aver perso i loro superpoteri e della scomparsa di Sloan (Génesis Rodriguez), si sono rassegnati e separati. Come se i colpi di scena non fossero sufficienti, nella scena finale abbiamo scoperto che in questa linea temporale la moglie di Reginald, Abigail, morta da almeno un secolo, è viva, così come il “vero” Ben (Justin H.Min).

Nell’attesa di scoprire cosa accadrà ai fratelli Hargreevesil creatore e showrunner della serie Steve Blackman ha condiviso qualche anticipazione su cosa i fan possono aspettarsi dalla quarta stagione di The Umbrella Academy. Blackman non ha potuto rivelare molto, ma ha annunciato che grandi e difficili sfide sono in arrivo per la Umbrella Academy, e che la posta in gioco non è mai stata così alta:

Certamente [la perdita dei poteri e la scomparsa di Sloane] sono grandi cambiamenti. Ma i fratelli sono sempre pronti per una sfida. Questa nuova linea temporale è stata determinata da [Reginald] Hargreeves, che ha riprogrammato l’universo alla fine dell’episodio finale della terza stagione. Ma per colpa delle azioni di Allison, non è riuscito a finire quello che aveva iniziato prima che Allison premesse il pulsante reset. Quindi, il fatto che i fratelli abbiano perso i loro poteri non sarà l’unica stranezza in questa linea temporale. Ci sono nuovi nemici che vogliono vederli spazzati via dall’esistenza, ma come li gestiranno senza i loro poteri? C’è almeno un modo per riaverli indietro? La posta in gioco non è mai stata così alta.

Insomma, le domande e le questioni irrisolte sono davvero tante e speriamo che la quarta stagione di The Umbrella Academy sia in grado di dare delle risposte soddisfacenti nel suo gran finale.

Come una band e X-Men hanno ispirato The Umbrella Academy