in

The Umbrella Academy 2: la primissima versione del finale era molto diversa

The Umbrella Academy 2 finale

The Umbrella Academy 2 ha conquistato il pubblico in tutto il mondo, tanto da essere la serie di Netflix che ha riscosso maggior successo nel primo weekend di debutto (prima di essere superata da Lucifer).

Il finale ha lasciato domande e curiosità; i fan hanno già formulato una teoria che potrebbe spiegarlo. Eppure, in origine, il finale che abbiamo visto era stato pensando in modo diverso; a parlarcene è Justin H. Min, attore interprete di Ben Hargreeves.

Attenzione: seguono spoiler sul finale della seconda stagione

The Umbrella Academy 2: l’incontro con la Sparrow Academy e il nuovo Ben

Dopo essere riusciti a sventare l’Apocalisse nel 1963, nel finale della seconda stagione i fratelli Hargreeves tornano nel presente e scoprono di essere in una linea temporale diversa. Una linea in cui il loro padre adottivo Reginald Hargreeves è vivo, la Umbrella Academy non esiste e al suo posto c’è la Sparrow Academy, di cui fa parte Ben – anch’egli vivo.

In un’intervista con TvGuide insieme ad altri attori del cast, Justin H. Min ha rivelato che il primo incontro degli Hargreeves con il “nuovo” Ben era stato pensato in modo diverso:

“Nella prima versione di quella scena, doveva essere Klaus il primo a vedermi, per poi dire: ‘Ben?’. Sarebbe stato bello aver quel momento tra Ben e Klaus, ma poi hanno deciso di cambiarlo perché non volevano che il pubblico si confondesse pensando che Klaus fosse l’unico a vedere Ben. L’hanno cambiato, e quindi ora tutti dicono ‘Me**a!’, e penso che sia divertente e molto in linea con la nostra famiglia.”

L’attore ha anche parlato del look del “nuovo” Ben:

“In realtà abbiamo cambiato idea circa 20 volte sui capelli. Volevano che fosse il più diverso possibile dai capelli di Ben, sempre perfettamente ordinati. Lui [il Ben originale] è un fantasma, quindi i suoi capelli si muovono raramente, o comunque non dovrebbero muoversi affatto.

Volevano qualcosa che fosse più disordinato, più lungo. Non si vede bene [nella scena], ma ci sono anche un paio di mèche blu”.

Netflix non ha ancora ufficializzato il rinnovo alla terza stagione.

Leggi anche – The Umbrella Academy 2: la recensione dell’esplosiva seconda stagione

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

The Witcher – Jason Momoa alimenta le voci condividendo una fan art con Henry Cavill

grey's anatomy 17

7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata