Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » The Office: John Krasinski svela l’oggetto di scena iconico che ha rubato dal set

The Office: John Krasinski svela l’oggetto di scena iconico che ha rubato dal set

The Office è tra le serie tv comedy più famose, seguite e amate. Ideata da Greg Daniels, remake dell’omonima serie cult britannica ideata da Ricky Gervais e Stephen Merchant, la serie è andata in onda dal 2005 al 2013 con 9 stagioni. Ci ha regalato momenti divertenti e indimenticabili (qui la classifica delle 5 puntate più divertenti), meme e citazioni iconiche (qui le 10 più iconiche).

Tra i personaggi più amati della serie troviamo Jim Halpert, addetto alle vendite dalle grandi capacità lavorative, ma pigro e dispettoso, a tratti infantile, che si innamora della segretaria Pam Beesly. Jim è interpretato dall’attore John Krasinski che recentemente ha rivelato di aver rubato dal set un oggetto di scena iconico.

The Office: John Krasinski ricorda l’ultimo giorno sul set e l’oggetto di scena che ha rubato

John Krasinski è nel pieno della promozione del suo nuovo film per famiglie IF – Gli amici immaginari. Recentemente, come riporta The Hollywood Reporter, è stato ospite del podcast Office Ladies, di Jenna Fischer e Angela Kinsey (interpreti di Pam e di Angela Martin nella serie).

Durante la loro conversazione, Krasinski ha ricordato uno dei suoi ultimi momenti durante le riprese, quando il creatore della serie Greg Daniels ha portato il cast a girare una scena al Poor Richard’s bar, uno dei posti preferiti dei personaggi. Krasinski ha ricordato che, dopo aver girato diverse riprese, è uscito dal set per l’ultima volta e ha visto la troupe tutta riunita. Dice:

“Mi viene il nodo alla gola solo a parlarne, ma poi quando esci e vedi il tuo papà e tutta la tua famiglia televisiva che aspettano lì e applaudono, e [Greg] dice: ‘Questa è la fine di The Office’,… è stato il momento più spaventoso, bello e orribile della mia vita.”

Krasinski ha rubato l’insegna della Dunder Mifflin

Tuttavia, poco dopo il momento emozionante sul set, è avvenuto il “furto”: Krasinski ha rivelato di essere andato a prendere l’insegna della società Dunder Mifflin. Ammette:

“Ho sempre mentito a Greg dicendogli di non averlo preso, ma l’ho fatto. L’ho rubato”.

Kinsey ha detto di aver visto l’attore spingere l’insegna nel retro della sua macchina, sottolineando che è “uno dei miei ricordi preferiti” del loro ultimo giorno.

Krasinski continua: “Non era abbastanza buio, quindi sembrava che stessi mettendo un corpo in una macchina”.

Ha poi aggiunto che Daniels in seguito lo ha avvicinato alla festa di chiusura di The Office per chiedergli dove si trovasse l’insegna, ma Krasinski ha detto di aver negato qualsiasi coinvolgimento nella sua scomparsa. E rivela che il creatore Greg Daniels avrebbe voluto anche lui portarsi a casa dal set l’insegna della Dunder Mifflin.