in

L’intervista di Harry e Meghan riaccende l’interesse per The Crown

the crown

The Crown è una delle serie di maggior successo di Netflix. La sua quarta stagione, arrivata sul servizio di streaming il 15 novembre 2020, ha fatto sorgere numerose polemiche in merito alla veridicità dei fatti raccontati (tanto che il governo inglese ha chiesto di inserire un disclaimer a inizio puntata) ma ha anche conquistato l’interesse di numerosi spettatori, e addirittura l’opinione degli inglesi sulla monarchia è migliorata dopo la quarta stagione.

The Crown è sempre stata una delle serie originali di Netflix più viste, ma la recente intervista del principe Harry e di Meghan Markle ha aiutato la serie a ottenere maggior interesse da parte del pubblico americano.

Harry e Meghan e i Golden Globe fanno crescere le visualizzazioni di The Crown

Il 7 marzo il principe Harry e la moglie Meghan Markle sono stati protagonisti di un’intervista con Oprah Winfrey, in cui hanno raccontato delle difficoltà vissute da Meghan all’interno della famiglia reale inglese.

L’intervista e le recenti vittorie della serie come miglior serie tv drama ai 78° Golden Globe Awards e degli attori Emma Corrin (Lady Diana), Josh O’Connor (Carlo) e Gillian Anderson (Margaret Thatcher) rispettivamente come miglior attrice protagonista, miglior attore protagonista e miglior attrice non protagonista hanno aiutato a far crescere le visualizzazioni della serie su Netflix.

Variety riporta che le visioni di The Crown sono aumentate in seguito all’intervista e ai Gloden Globe secondo le analisi di Reelgood, una piattaforma che permette agli utenti di trovare i contenuti streaming.

Il 1 marzo, il giorno dopo i Golden Globe e il rilascio da parte della CBS dell’anteprima dell’intervista di Harry e Meghan, le visualizzazioni su Netflix si sono duplicate rispetto alla media delle settimane precedenti. Sono aumentante ancora il giorno dell’intervista sulla CBS – intervista che ha avuto più di 21 milioni di spettatori solo negli Stati Uniti – e anche due giorni dopo, quando Buckingham Palace ha rilasciato un comunicato in vece della Regina.

Reelgood ha rilasciato i dati dell’attività degli abbonati statunitensi di Netflix nel periodo 1 febbraio – 17 marzo. Inoltre, nella settimana appena passata, The Crown si è classificata al nono posto delle serie più viste su Netflix secondo i dati Reelgood, che analizza i suoi 2 milioni di utenti statunitensi.

Fonte: Reelgood

The Crown: il racconto della vita della regina Elisabetta II

The Crown racconta i decenni di regno della regina Elisabetta II, attuale monarca inglese, a partire dalla morte del padre re Giorgio VI nel 1952 e della conseguente incoronazione di Elisabetta nel 1953. La serie terminerà con la sesta stagione, che porterà la storia nei primi anni del 2000.

A interpretare la regina nella quinta e sesta stagione sarà Imelda Staunton (Downton Abbey), che prende il posto di Olivia Colman (Broadchurch) e di Claire Foy (First Man – Il primo uomo).

La storia, però, non arriverà ai nostri giorni, quindi non vedremo quel che sta attualmente accadendo tra Harry e Meghan e la Corona inglese. Peter Morgan, creatore della serie, ha spiegato il perché, affermando che, se l’avesse fatto, non sarebbe riuscito ad per analizzare i fatti da una prospettiva storica sufficientemente distante da poter rimanere imparziale.

In un’intervista a The Late Late Show with James Corden andata in onda il 25 febbraio, il principe Harry ha commentato la serie dicendo:

“Ovviamente non è strettamente accurata. Dà un’idea indicativa di qual è lo stile di vita, della pressione di dover mettere il dovere sopra la famiglia e tutto il resto, e cosa può derivare da ciò. Tuttavia sono più a mio agio con la visione di The Crown rispetto a tutte le storie scritte sulla mia famiglia, su mia moglie e su di me.”

Inoltre gli è stato chiesto chi vorrebbe che interpretasse lui e Harry ha indicato l’attore Damian Lewis (Billions, Homeland).

In attesa di poter vedere le ultime due stagioni, su Netflix possiamo (ri)vedere la storia della Corona inglese (ri)guardando le prime quattro stagioni di The Crown.

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

The Falcon and the Winter Soldier

The Falcon and the Winter Soldier – Lo scudo di Capitan America visibile a Roma