in

Quanto hanno guadagnato gli attori di The Big Bang Theory per l’ultima stagione?

the big bang theory

The Big Bang Theory è stata e continua a essere la gallina dalle uova d’oro di CBS, una fonte di denaro che sembra inesauribile grazie alla vendita del merchandising e dei diritti internazionali dello show. Ma quanto avrà guadagnato il cast nella stagione finale?

Dall’ottava stagione Jim Parsons (Sheldon Cooper), Johnny Galecki (Leonard Hofstadter) e Kaley Cuoco (Penny) hanno percepito 1 milione di dollari a episodio. Il trio era riuscito a strappare l’accordo dopo lunghi mesi di trattative, in cui gli attori si rifiutavano di firmare il nuovo contratto se non avessero accettato le loro condizioni. In seguito anche Kunal Nayyar (Rajesh Koothrappali ) e Simon Helberg (Howard Wolowitz) riuscirono a ottenere lo stesso compenso dei colleghi.

Mayim Blalik (Amy Farrah Fowler) e Melissa Rauch (Bernadette Rostenkowski) percepivano invece un cachet di 200 mila dollari ma nel 2017 i colleghi decisero di abbassarsi il compenso per riuscire ad aumentare il loro.

the big bang theory

Andiamo adesso a vedere nello specifico quanto ha guadagnato il cast di The Big Bang Theory per la stagione finale.

Kaley Cuoco, Jim Parsons, Johnny Galecki, Kunal Nayyar e Simon Helberg guadagnavano rispettivamente 900.000 dollari a episodio.

Invece, la promozione a personaggi regolari di Amy e Bernadette ha permesso alle attrici interpreti di aumentare notevolmente il proprio cachet fino a percepire 425.000 dollari a episodio nella stagione finale.

Per quanto riguarda i personaggi secondari e le guest star, ecco le cifre che hanno guadagnato nel corso di The Big Bang Theory.

Kevin Sussman, interprete del proprietario della fumetteria Stuart Bloom, percepiva uno stipendio di 50.000 dollari a episodio quando lo show è terminato. Stessa cifra veniva percepita da Laurie Metcalf che interpretava Mary Cooper. Nonostante l’attrice avesse un ruolo minore rispetto a Sussman il suo curriculum le consentiva di chiedere un cachet del genere.

La dott.ssa Beverly Hofstadter, interpretata da Christine Baranski, è apparsa invece in soli 3 episodi nella dodicesima stagione, ma si è portata a casa ben 90.000 dollari totali, cioè 30.000 a episodio.

the big bang theory

Infine Wil Wheaton, presenza saltuaria ma costante a partire dalla terza stagione, ha percepito nel corso degli anni 20.000 dollari a episodio. Interpretando se stesso, Wheaton è passato da nemico giurato di Sheldon a membro occasionale del gruppo, accumulando nel corso dell’intera serie 17 apparizioni.

Leggi anche – The Big Bang Theory: 5 cose che forse non sai sulla fine

Written by Ambra Pugnalini

"Never be cruel, never be cowardly. And never ever eat pears!"

Tutto quello che c’è da sapere sulla seconda stagione di Nero a Metà

Quantum Leap potrebbe essere riportata in vita dalla NBC per Peacock