in

The Big Bang Theory: Young Sheldon ha creato un buco di trama enorme nella storia di Amy e Sheldon

The Big Bang Theory ci ha fatto sognare con l’atipica storia d’amore di Amy e Sheldon Cooper: per questo ci fa infuriare il fatto che il nuovo episodio di Young Sheldon abbia creato un buco di trama proprio nella loro storia. A onor del vero non è la prima volta che accade: già all’inizio della quarta stagione c’era stato un altro grande buco di trama riguardo Soffice Kitty. Nel primo episodio della nuova stagione, infatti, Sheldon aveva affermato che sua madre gli aveva cantato la canzoncina quando si era rotto il braccio. Ma i fan di The Big Bang Theory ricorderanno bene che, quando Penny si è slogata la spalla, lui si è rifiutato di cantargliela perché era adatta solo a quando si era malati. Inoltre, anche il personaggio di George nello spin-off è molto diverso da quello che è stato descritto nella serie madre tanto da spingere i fan a chiedersi se Sheldon avesse una visione distorta di suo padre. Il problema però è che la nuova puntata di Young Sheldon, trasmessa dall’emittente televisiva CBS, con una grossolana svista ha finito per negare l’evoluzione di Sheldon Cooper che ha dato un senso alla serie tv.

Nel nono episodio della nuova stagione di Young Sheldon il protagonista ha raccontato in modo errato la sua prima notte di nozze.

Una grande novità dei nuovi episodi di Young Sheldon è stata che abbiamo potuto finalmente vedere Sheldon iniziare il college. Dopo aver superato la sua crisi esistenziale, il piccolo studente universitario ha dovuto affrontare un’altra difficoltà. Nella puntata intitolata Crappy Frozen Ice Cream and an Organ Grinder’s Monkey Sheldon è stato costretto a partecipare a una cena con uno dei maggiori donatori della East Texas Tech. Mentre all’inizio non voleva nemmeno stringergli la mano per paura dei germi, ha poi cambiato idea dopo aver parlato con George. Se è riuscito a superare la sua paura dei germi, non è stato altrettanto facile per lui ascoltarlo senza poterlo mai correggere. Alla fine il bambino è scoppiato e ha detto al donatore che le persone dell’Università fingevano di essere d’accordo con lui solo perché era ricco. Per sua fortuna l’investitore non si è affatto offeso, ma anzi ha apprezzato la sincerità di quel ragazzino.

Ma i fan di The Big Bang Theory hanno notato che Jim Parsons ha ricordato in maniera errata la sua prima notte di nozze con Amy. Mentre raccontava che aveva deciso di stringere la mano del donatore solo per amore della scienza, ha detto che aveva applicato lo stesso principio in occasione della sua luna di miele, quando era stato costretto ad andare a letto con sua moglie. Questa battuta crea una grande incongruenza con quanto è stato raccontato in The Big Bang Theory. Ricorderete che Sheldon non fu affatto costretto da Amy ad andare a letto con lei durante il loro viaggio a New York perché allora aveva già superato le sue riserve riguardo i rapporti sessuali.

Quando si erano sposati nell’undicesima stagione inoltre Sheldon ed Amy avevano già una vita sessuale piuttosto attiva. Certo non andavano a letto insieme ogni notte ma lo facevano solo nelle occasioni speciali e già da tempo Sheldon aveva smesso di vederlo come un obbligo. I fan ricorderanno inoltre la loro prima volta non è stata dopo il matrimonio ma diverso tempo prima in occasione del compleanno di Amy nella nona stagione di The Big Bang Theory. Durante la loro prima notte di nozze quindi Sheldon non ha accettato di fare sesso con sua moglie solo perché potessero generare un bambino super intelligente che potesse aiutare la scienza, ma perché lo voleva. Questa svista ci appare ancora più imperdonabile dal momento che il ragazzo è dotato di una memoria eidetica e quindi non può aver dimenticato davvero cosa è accaduto durante la luna di miele.

Se credevamo che sotto la supervisione di Chuck Lorre e Steve Molaro lo spin-off non si sarebbe allontanato troppo da The Big Bang Theory, ci siamo sbagliati. Young Sheldon sta percorrendo un binario parallelo e vuole imporsi sempre di più come uno show indipendente, raccontando una diversa versione dei fatti. Questa scelta può essere interessante finché non si smentisce quanto accaduto nella serie tv madre. Nonostante le sviste, la serie tv sta continuando a ottenere ottimi ascolti e questa puntata della quarta stagione ha avuto ben 7,87 milioni di spettatori, ottenendo il maggior punteggio della stagione.

Speriamo che in futuro lo spin-off non mostri altre incongruenze con quanto raccontata da The Big Bang Theory.

Written by Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

nuove serie netflix

Le 5 migliori nuove Serie Tv Netflix da vedere in una giornata

Shadow and Bone – Il trailer UFFICIALE della nuova serie tv di Netflix stupisce tutti [VIDEO]