in

The Batman: Robert Pattinson potrebbe comparire nella serie HBO Max

The Batman
The Batman

The Batman, il nuovo film di Warner Bros. sull’uomo pipistrello, questa volta interpretato da Robert Pattinson, è senz’altro uno dei film più attesi del prossimo anno. Non si può certo dire lo stesso della serie Gotham: qui vi abbiamo spiegato perché secondo noi è un grande rimpianto. Robert Pattinson potrebbe comparire, dopo The Batman, anche nella serie spin off di Gotham incentrata sul distretto di polizia di cui vi avevamo parlato qui. L’hype intorno a The Batman è sicuramente dovuto al suo cast, che si preannuncia già di prima grandezza. Un anno fa era girata la voce che Matthew McConaughey potesse venire coinvolto nel progetto di The Batman, per interpretare Due Facce: ve ne avevamo parlato qui.

Oltre a Robert Pattinson, che ha già messo a tacere le lamentele dei fan che lo vedevano poco adatto come Bruce Wayne, comparendo nel primo trailer, sono confermati Zoë Kravitz come Catwoman, Paul Dano come Enigmista, John Turturro come Carmine Falcone, Jeffrey Wright come James Gordon, Andy Serkis come Alfred Pennyworth, Colin Farrell come Pinguino.

Warner Bros. e HBO Max sono al lavoro, oltre a The Batman, anche sulla serie spin off dedicata al dipartimento di polizia di Gotham di cui vi avevamo parlato sopra. Il progetto non ha ancora un nome ma già si vocifera su un collegamento diretto con l’attesissimo film previsto per il 2022: la presenza di Robert Pattinson anche nella serie. Il progetto, a cui per il momento ci si riferisce col nome provvisorio di Gotham City PD, sarebbe un prequel di The Batman: racconterebbe il primo anno di attività del Cavaliere oscuro a Gotham, mentre il film di Matt Reeves sarebbe il suo seguito.

Casey Bloys, direttore dei contenuti di HBO Max, non si sbilancia sull’eventuale presenza di Robert Pattinson e addirittura di altri membri del cast di The Batman come Colin Farrell o Jeffrey Wright nella serie. Ma le sue allusioni fanno pensare che la possibilità sia tutt’altro che remota.

“Questa è l’idea. Matt Reeves è uno dei produttori di Gotham City PD. Non vogliamo riservare i suoi personaggi solo per i film o solo per la serie tv. Il nostro obiettivo è creare una sorta di fluidità tra di loro e il mondo che abitano. Quindi questa è l’idea. Certo, siamo ancora alle prime fasi di questo progetto quindi non voglio suggerire che uno specifico personaggio del film sarà anche nella serie. Ma sì, questa, in generale, è la nostra idea: tra i film e le serie tv ci saranno dei crossover”.

Ecco quello che HBO Max rivelava un anno fa, quando per la prima volta si era diffusa la voce di una serie spin off collegata a The Batman e ambientata nello stesso universo.

“La serie sarà ambientata nel mondo che Matt Reeves sta creando per il film The Batman e sarà un’analisi della corruzione a Gotham City, lanciando infine un nuovo universo di Batman su più piattaforme. La serie fornisce un’opportunità senza precedenti per estendere il mondo descritto nel film ed esplorare ulteriormente la miriade di personaggi avvincenti e complessi di Gotham”.

Matt Reeves, regista di The Batman, si era detto entusiasta all’idea della creazione i una serie tv che andasse ad espandere l’universo proposto nel suo film.

“Questa è un’opportunità straordinaria, non solo per espandere la visione del mondo che sto creando nel film, ma per esplorarlo nel tipo di profondità e dettaglio che solo un formato longform può offrire”.

Kevin Reilly, chief content officer di HBO Max, vede lo spin off di The Batman come il risultato di una proficua collaborazione tra HBO, Warner Bros. e DC.

“La nostra collaborazione con Warner Bros. e DC ci consente di elaborare e accrescere le connessioni dei fan attraverso questi potenti marchi per gli anni a venire. Questo è Batman come la maggior parte del pubblico non ha mai visto prima, e noi so che i fan vorranno trascorrere più tempo in questo nuovo mondo ispirato al film”.

Non ci resta che attendere pazientemente il 2022 per assistere al debutto di Robert Pattinson come nuovo Batman e sperare in nuove rivelazioni sul suo possibile coinvolgimento nella serie spin off di The Batman.

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

House of the Dragon

House of the Dragon – Le riprese del prequel di Game of Thrones stanno per iniziare! Ecco quando

The Handmaids Tale

Bruce Miller e il futuro di The Handmaid’s Tale: «Dopo la pandemia è tutto in discussione»