Vai al contenuto
Home » News » Teen Wolf – Jeff Davis affronta una questione spinosa sugli Stydia

Teen Wolf – Jeff Davis affronta una questione spinosa sugli Stydia

Attenzione: l’articolo contiene spoiler su Teen Wolf!

Il film sequel di Teen Wolf è ormai alle porte. L’uscita di Teen Wolf: The Movie è infatti prevista su Paramount+ per la fine del 2022 e, qualche giorno fa, al Comic-Con di San Diego è stato presentato il primo trailer ufficiale del film. In questo sequel compariranno moltissimi membri del cast originale della serie, ma purtroppo, come i fan ben sanno, ci sarà anche una grandissima assenza: Dylan O’Brien, infatti, ha da tempo annunciato che non tornerà a vestire i panni di Stiles Stilinski.

Stiles, da sempre il braccio destro e migliore amico di Scott, ha saputo nel tempo conquistare il cuore degli spettatori a colpi di battute sarcastiche e intuizioni geniali, ma, soprattutto, grazie alla sua straordinaria umanità. La defezione di O’Brien dal progetto ha dunque colpito molto i fan. Non solo perché Stiles è uno dei personaggi più amati della serie, se non il più amato in assoluto (qui ci siamo chiesti se Teen Wolf possa essere veramente Teen Wolf senza di lui), ma anche perché è parte di una delle ship più popolari dello show.

Ci riferiamo ovviamente agli Stydia, ovvero la coppia formata da Stiles e Lydia. Sin dall’inizio della serie, l’amore incondizionato di Stiles per la ragazza era evidente e apertamente dichiarato, ma solo dopo anni di rifiuti Lydia, spinta dalle circostanze a passare del tempo con Stiles, inizia finalmente a considerarlo. A questo punto i due iniziano ad avvicinarsi, mostrando di avere una complicità e un’intesa decisamente fuori dal comune (qui potrete trovare i 10 momenti più emozionanti tra i due). Tuttavia, per sentire Lydia riconoscere il suo amore verso Stiles e vedere i due finalmente insieme i fan hanno dovuto aspettare il finale della prima parte della sesta e ultima stagione di Teen Wolf.

Dopo un’attesa lunga sei stagioni, i fan hanno dovuto ingoiare un primo boccone amaro. Infatti, quando finalmente gli Stydia sembravano avere una possibilità, Dylan O’Brien ha abbandonato quasi del tutto la serie. L’assenza del suo personaggio, che appare solo in qualche scena e nel finale, è stata giustificata con la spiegazione che il ragazzo si era traferito a Washington per diventare un agente dell’FBI, mentre la sua relazione con Lydia continuava a distanza.

Data l’imminente conclusione della serie abbiamo cercato di ignorare questo evidente ostacolo al rapporto tra gli Stydia, ma ora che il film è alle porte non possiamo fare a meno di chiederci se i due avranno un futuro insieme oppure no. Ebbene, a quanto pare il creatore della serie, Jeff Davis, è ben consapevole di questo problema e ha deciso di affrontare la spinosa questione. Durante il panel del Comic-Con dedicato allo show, Davis ha dichiarato che nel film l’assenza di Stiles non sarà semplicemente ignorata, e, pur senza svelare nulla di concreto, ha garantito che avremo delle risposte anche in merito agli Stydia.

«Il film darà una risposta alla domanda che tutti si pongono: che fine hanno fatto gli Stydia? Ecco perché non vi resta che guardarlo e scoprirlo.
Allo stesso modo, anche se Stiles non sarà fisicamente nel film, sarà comunque presente. Tutti i personaggi dello show hanno lasciato un bel ricordo nel pubblico, quindi non potevamo fare il film senza menzionare Stiles o fare qualche riferimento a lui
».

LEGGI ANCHE – La classifica delle 5 migliori coppie di Teen Wolf