in ,

Streghe, ordinato l’episodio reboot della Serie Tv. Ma una delle storiche attrici della serie non è d’accordo e si espone con un tweet

Streghe

I fan della Serie Tv Streghe (titolo originale Charmed) stanno finalmente ottenendo il tanto atteso ritorno. La The CW ha ufficialmente ordinato un episodio pilota per la Serie Tv. Il reboot di Streghe è in corso da anni ma non è mai stato in grado di guadagnare abbastanza aderenza per essere proiettato sugli schermi televisivi. La trama originale del reboot dovev essere ambientata negli anni ’70. Ovviamente si è fatto di tutto per incorporare le protagoniste: Shannen Doherty (Prue), Holly Marie Combs (Piper), Alyssa Milano (Phoebe) e Rose McGowan (Paige).

Ma gli sceneggiatori Jessica O’Toole, Amy Rardin e Jennie Urman alla fine hanno abbandonato quell’idea. Il nuovo progetto non dovrà avere nessuna connessione con la Serie Tv orginale. La notizia arriva direttamente da TVLine. Il regista Brad Silberling e Ben Silverman completano il lato dello showrunning. Il reboot appena rielaborato si svolgerà nel presente, le parole utilizzate per descriverlo sono state “riavvio feroce, divertente e femminista”.

Streghe

La trama del reboot seguirà tre sorelle che scopriranno di essere streghe. Quindi, avrà le caratteristiche della Serie Tv originale Streghe, ma ambientato in una città universitaria, in pratica. Non si sa ancora se le attrici originali appariranno, nè se appariranno in altri ruoli con altre caratteristiche. Chiunque abbia familiarità con la serie originale sa che le sorelle Halliwell erano frequenti fautori dei diritti delle donne. Gli episodi hanno esplorato tutto, dall’allattamento al seno in pubblico alle molestie sessuali.

Al giorno d’oggi, le attrici della Serie Tv stanno continuando questa crociata. Alyssa Milano è stata leader del movimento #MeToo, diffondendo l’hashtag e ispirando le donne di tutte le età a condividere le loro storie personali di assalto e molestie. Rose McGowan è stata uno degli accusatori più accesi di Harvey Weinstein, descrivendo in dettaglio il suo assalto e accusando altre celebrità di essere colpevoli e di nascondere il comportamento di Weinstein al pubblico. La stess McGowan sarà presto protagonista di una serie di documentari, intitolato Citizen Rose. Il documentario racconterà i suoi tentativi di rilasciare il suo libro di memorie, intitolato Brave (che significa coraggioso).

Holly Marie Combs (Piper) si dice contraria a questa idea del reboot. Ecco su twitter il messaggio che ha mandato ai fan e non:

Ecco quello che penso. Fino a quando non ci chiederete di riscrivere la serie come Brad Kern ha fatto settimanalmente, non pensate neanche di guadagnare sul nostro duro lavoro. Streghe appartiene a noi 4 (riferendosi a lei, Shannen, Alyssa e Rose), il nostro vasto team di scrittori, la crew e i fan. Tanto per farvelo sapere, non li prenderete in giro solo perché avete la proprietà di un titolo/un logo. Quindi ciao.

Con queste premesse l’idea di un reboot dovrebbe essere presa in considerazione e anche bene.

LEGGI ANCHE – #VenerdìVintage – Com’è nato Streghe?

Scritto da Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Station 19

Lo spin-off di Grey’s Anatomy ha finalmente un titolo. Ed ecco anche il teaser promo!

peaky blinders

La terza stagione di una Serie Tv è sempre la migliore?