in

Seinfeld e la reference ai fumetti Archie Comics venuta fuori dopo 25 anni

Seinfeld

Se ancora non avete visto Seinfeld, beh dovete correre ai ripari: stiamo parlando della Sitcom che ha anticipato tutti i tempi, prima di Freinds, Scrubs e How I Met Your Mother. La serie di Larry David e Jerry Seinfeld inizia nel 1989 fino al 1998. Io ho fatto un favore a me stessa e l’ho iniziata, sono arrivata alla settima stagione episodio quattro: The Wink. Jerry ha per sbaglio schizzato del succo di pompelmo nell’occhio di George che per appunto non la smette di fare l’occhiolino. Entra Kramer in scena con la sua solita irruenza: “Ciao Jughead” dice Jerry. “Ciao Archie, Veronica e Mr. Weatherbee”.

Ovviamente sappiamo a chi è rivolta la reference: non è immediata perché i fumetti dell’Archie Comics non sono così famosi in Italia come lo sono in America. Ma è ancora più interessante la traduzione in italiano. Intanto ecco a voi la clip, no spoiler dura pochi secondi.

In italiano, con i sottotitoli Jughead, Archie, Veronica e Mr. Weatherbee diventano rispettivamente Pippo, Topolino, Minnie e Paperino. Per noi in Italia l’equivalente dell’Archie Comics è Topolino. Infatti, anche gli stessi personaggi presentano delle similitudini ora con il personaggio dei fumetti americani ora con quelli italiani.

Kramer è chiaramente Jughead e Pippo: goffo, mangione. Elaine e Jerry sono Archie e Veronica, Minnie e Topolino: la coppia d’oro della serie. George è Mr. Weatherbee per la somiglianza fisica e Paperino per il suo essere sfigato. Ovviamente le somiglianze sono da attribuire ai veri protagonisti dell’Archie Comics e non a Riverdale in quanto i personaggi sono stati un po’ stravolti.

Ma non solo in Seinfeld si ritrovano i riferimenti all’Archie Comics: in un episodio de I Simpson Archie, Reggie, Moose e Jughead fanno un breve cameo. Siamo nella sesta stagione, direi un po’ di tempo fa.

Voi avevate notato questo dettaglio? Ne avete notati altri di rilievo nel mondo delle serie tv? Fatecelo sapere.

LEGGI ANCHE – Seinfeld – Jason Alexander rifiutò del denaro in cambio di segreti sul finale

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Netflix

Netflix, il CEO dona un milione di dollari al Police-Reform Research Group

Boris 4

Boris, un fan chiede a Netflix di produrre la quarta stagione. E il cast lo sostiene su Instagram