in

Peaky Blinders – Ora c’è anche Cillian Murphy tra i favoriti come nuovo James Bond

Peaky Blinders
Peaky Blinders

Peaky Blinders sta per concludersi: vi abbiamo dato la notizia che la serie scritta da Steven Knight si concluderà con un film. Sarà stata la notizia bomba della fine della serie ambientata tra i gangster di inizio Novecento, sarà la moda del momento, ma il nome di Cillian Murphy, che in Peaky Blinders interpreta il protagonista, il carismatico e tormentato Tommy Shelby, è rimbalzato come favorito tra quelli in lizza per diventare il nuovo James Bond. Daniel Craig, protagonista degli ultimi film del franchise, sta per abbandonare il ruolo di 007 e in molti sono in lista per rimpiazzarlo: secondo i fan di Bridgerton Regé Jean-Page sarebbe un candidato ideale (anche se lui si è espresso in merito, ridimensionando molto la cosa: ecco le dichiarazioni della star di Bridgerton).

L’uscita nei cinema dell’ultimo capitolo della saga con Daniel Craig, No Time to Die, è stato nuovamente posticipato a causa della pandemia. L’annuncio dell’imminente fine di Peaky Blinders ha fatto rattristare i fan di Cillian Murphy al punto da volerlo vedere presto all’opera nei panni di uno dei personaggi cinematografici più amati: le sue quotazioni come possibile nuovo James Bond sono alle stelle da quando è stato dato l’annuncio della fine di Peaky Blinders. Una nota azienda di scommesse britanniche, la Coral, ha reso noto di come le quote di Cillian Murphy si siano alzate, passando da 16/1 a 8/1, dopo l’annuncio della stagione finale.

Proprio la Coral, però, ha fatto sapere che l’attore britannico dovrebbe vedersela con un suo diretto concorrente che, guarda caso, è proprio una vecchia conoscenza di Peaky Blinders: nientemeno che Tom Hardy, il vecchio Alfie Solomon. Altri pezzi da novanta tra gli attori (rigorosamente britannici, of course) che risultano al momento i più papabili per interpretare il ruolo dell’agente segreto 007 al servizio di Sua Maestà sono James Norton, Idris Elba e Henry Cavill.

Cosa ne pensate della possibilità che Cillian Murphy interpreti il prossimo James Bond? Ce lo vedete nei panni di un agente segreto? Quello che è sicuro è che Cillian sa cosa fare per ottenere una parte che lo intriga. Quando Peaky Blinders era ancora in fase di casting, Steven Knight, creatore della serie, aveva in mente per il ruolo di Thomas Shelby ben altro attore: Jason Statham.

Il motivo per cui Steven Knight aveva puntato inizialmente su Jason Statham per il ruolo del protagonista in Peaky Blinders era che si trattava di un attore con un fisico da gangster, capace di garantire prestazioni eccezionali, come infatti ha dimostrato in tutta la sua carriera cinematografica. Ma Cillian Murphy riteneva di avere qualcosa che il suo concorrente non aveva, e ci tenne a farlo sapere a Steven Knight: gli inviò un messaggio che diceva semplicemente “Ricorda che io sono un attore“.

E ce l’ha decisamente dimostrato, di essere un attore: Peaky Blinders è il suo show, al punto da aver condizionato i suoi comportamenti. Cillian Murphy ha dichiarato infatti che da quando è Tommy Shelby sul piccolo schermo ha avuto dei litigi con la moglie, che lo accusa di essere molto spesso assente anche quando è a casa. Questo perché il metodo di Cillian per calarsi nella parte richiede un’immersione totale nel personaggio, a tutti i livelli. Ha persino dovuto imparare a fumare, lui che è non fumatore, e naturalmente ad allenarsi, per non far rimpiangere a Steven Knight la scelta fatta anni fa.

Per questo siamo sicuri che Cillian Murphy sarebbe un ottimo nuovo James Bond: indipendentemente dalla scelta che faranno i produttori del franchise, noi tifiamo per lui. Non siamo ancora pronti a dire addio a Tommy Shelby e al suo clan di gangster, ma dovremo abituarci all’idea di dover presto salutare per sempre Peaky Blinders.

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Tiger King

Tiger King – Donald Trump non ha graziato Joe Exotic

WandaVision

La lista dei NUOVI titoli presenti su Disney+ a partire da Febbraio