in

Nina Dobrev racconta: «Così mi sono ispirata a Rachel di Friends»

Dopo sei anni di struggimento tra un vampiro e l’altro Nina Dobrev torna in Tv in una nuova sitcom della CBS, segnando un cambiamento significativo (e intenzionale) nella sua carriera. “La ragione per cui ho deciso di far parte di questo show, quando si è presentata l’opportunità, era perché era così diverso da qualsiasi cosa avessi mai fatto prima”, ha detto la star di Vampire Diaries a TVLine. “Tutto ciò che è impegnativo e mi spaventa è emozionante. Le risate sul mio viso stanno diventando sempre più profonde, e non potrei essere più felice a riguardo”.

Fam, la nuova serie, debutterà questa sera in America. La Dobrev interpreta Clem, una ragazza di città i cui piani per un futuro perfetto con il suo fidanzato Nick (interpretato da Tono Bell di Disjointed) sono ostacolati dall’arrivo inaspettato della sua sorellastra (Odessa Adlon di Nashville). Anche il papà di Clem (Gary Cole) rientra nella sua vita, il che andrebbe bene se Clem non avesse detto al fidanzato che suo padre era morto.

Nina Dobrev


L’attrice ha dichiarato che lo spettacolo porta in sé un messaggio fondamentale di “accettare le persone per quello che sono e amare tutto di loro”, specialmente quando sono di famiglia. Nel preparare la sua prima sitcom televisiva, la Dobrev ha buttato un occhio sulle serie comedy come The Big Bang Theory e Mom: “Sono cresciuta così tanto. Ero terrorizzata quando abbiamo girato quel primo episodio, ma con il progredire della stagione mi sono sentita sempre più a mio agio e ho iniziato davvero a capire chi è Clem. Si evolve molto man mano che la stagione va avanti”.

Parte della costante evoluzione di Clem è la sua “vibrazione ed estetica”, per la quale Nina ha tratto ispirazione dal personaggio di Jennifer Aniston in Friends: “Abbiamo detto al designer del guardaroba che volevamo che il look fosse semplice. Un po’ come quelli di Rachel”.

Non so voi ma questa nuova sitcom potrebbe davvero essere un piccolo gioiellino.

LEGGI ANCHE – «Sono Elena Gilbert»: donna russa accoltella l’amante, credendosi Nina Dobrev

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

UFFICIALE – Margot Robbie diventerà Barbie in un live-action!

Murder Mountain – Josh Zeman: «La proibizione della cannabis ha causato solo danni»