in

Uno studio ha decretato la lista definitiva delle serie “chill” di Netflix!

Un recente studio ha rivelato le migliori serie su Netflix da guardare se stai cercando di “rilassarti“.
Chill“, in questo caso, si riferisce alla celebre dicitura “Netflix and chill“.
Il meme è diventato famoso nel 2015 come un modo per invitare qualcuno per un appuntamento con la scusa di guardare qualcosa insieme.

La piattaforma streaming ha avuto uno dei suoi migliori trimestri di sempre quest’anno, “grazie” in gran parte alle persone che sono rimaste a casa.
Uno studio dell’azienda Missguided’s babeZine (che trovate a questo link) ha rivelato con precisione quali show sulla piattaforma sono i migliori da guardare per una serata “chill”. Lo studio classifica la serie in base alla quantità di nudità, alla durata degli episodi, ai punteggi IMDB e al numero di volte in cui le persone hanno cercato gli attori principali nudi su Google (ebbene sì).
Lo studio ha anche preso in considerazione i generi: commedie e spettacoli polizieschi che hanno punteggi più alti rispetto a drama e serie horror. I risultati non sono necessariamente quello che ci si potrebbe aspettare, con Breaking Bad in testa al gruppo, seguito da The Crown e American Horror Story.

Breaking bad netflix

Breaking Bad potrebbe essere un sorprendente vincitore “tematico” dello studio a prima vista, ma ha più senso se si considera che la qualità della serie, tramite il punteggio IMDB, è un fattore non insignificante. Secondo lo studio, “Potresti avere intenzione di passare meno tempo a guardare e più tempo a “rilassarti”, ma vuoi comunque che sia una bella serie tv. E se quest’unica volta si trasformasse in guardare l’intera serie insieme?
Questa categoria è ciò che fa avanzare show come Peaky Blinders e Sons of Anarchy su Shameless o Mindhunter.

Con queste informazioni, Netflix potrebbe cercare di creare più show, ottenere serie esistenti o promuovere la loro programmazione originale adatta a questa nicchia. La piattaforma in passato ha dimostrato di essere consapevole (e approvare) i trend. Sebbene a questo punto il meme abbia cinque anni, non c’è motivo per cui il gigante dello streaming non possa continuare a trarne profitto, specialmente se l’interesse del pubblico è presente.

Questo studio, inoltre, indica anche la longevità dei meme nella cultura popolare. Di volta in volta, l’azienda si è dimostrata adattabile, innovativa e disposta a capitalizzare sulle tendenze, dal pionieristico Orange Is The New Black alla sua attuale incursione in show di appuntamenti come Love Is Blind e Too Hot To Handle.
Mentre sempre più servizi di streaming competono tra loro, Netflix rimane il gigante con cui vengono confrontati tutti gli altri. Sta a loro decidere se utilizzare queste informazioni e adattare la programmazione a esse; tuttavia, è sicuro affermare che finché ci saranno show su Netflix, le persone saranno “rilassate“.

LEGGI ANCHE: Netflix ha aggiunto davvero la funzione per la visione a velocità aumentata o rallentata

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Teenage Bounty Hunters: il trailer ufficiale della nuova serie teen di Netflix

jodie comer

7 curiosità su Jodie Comer, la brutale Villanelle di Killing Eve