in

Netflix dedicherà davvero una docuserie al Monza di Berlusconi?

Il 2020 ci ha abituato davvero a tutto, ma quest’idea che potrebbe vedere presto la luce sulla piattaforma di streaming più famosa del mondo è di quelle che spiazzano sul serio. Sta circolando infatti l’indiscrezione secondo cui Netflix starebbe pensando ad un progetto su una serie tv che racconti la favola del Monza Calcio. La squadra lombarda, rilevata nel 2018 da Silvio Berlusconi, sta diventando infatti un caso sportivo a tutti gli effetti, complice la presenza dietro le quinte del duo Berlusconi-Galliani che ha puntato l’asticella sulla massima serie.

Dopo anni di militanza in Lega Pro, nel 2017 il Monza ha conquistato la Serie C vincendo il campionato e proiettandosi definitivamente nel calcio professionistico. In questi due anni, la squadra ha centrato sempre l’obiettivo Play-Off, senza però mai andare oltre. Nel 2018, la svolta: Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, già vicepresidente del club negli anni Ottanta, acquisiscono una parte della società e puntano alla promozione. E infatti l’A.C. Monza vince il campionato di C e agguanta la Serie B. Ma questo potrebbe essere solo un punto di partenza per nuove sorprese. Berlusconi e Galliani, che al Milan hanno vinto tutto, puntano in alto e c’è da scommettere che la prossima stagione i brianzoli la giocheranno da protagonisti.

Netflix

Avete presente la docu-serie di Netflix Sunderland ‘Til I Die sulla stagione calcistica del Sunderland?

Questo progetto dovrebbe dar vita a qualcosa di molto simile. Per il momento è ancora un’idea, ma pare proprio che stia pian piano prendendo forma. E l’inizio del campionato di Serie B potrebbe coincidere con il concretizzarsi del progetto. Che dovrebbe ripercorrere il miracolo del club brianzolo dall’arrivo di Berlusconi e Galliani alla promozione nel secondo campionato nazionale, con annesso excursus sul periodo vincente al Milan, che gli spettatori italiani ricorderanno senz’altro.

Dopo First Team Juventus, arriva dunque un’altra docu-serie sul mondo del calcio italiano, stavolta pescata da quelle categorie minori che sanno dare a questo sport un sapore veramente autentico. D’altronde, personaggi di un certo spessore non mancheranno di certo nel racconto.

LEGGI ANCHE – The English Game, la nostra recensione

Written by Serena Verrecchia

Esistono milioni di storie al mondo, preziose e inimitabili. Il nostro compito è solo quello di scovarle, portarle in superficie e imparare ad amarle.
Scrivo di serie tv per un insopprimibile desiderio di bellezza, perché nelle storie, specie in quelle belle, ho trovato il mondo che vorrei.

Ratched: svelata la data della nuova serie Netflix di Ryan Murphy

breaking bad

Breaking Bad è lo show migliore del 21° secolo per LADbible