in ,

Netflix lancia un misterioso tweet: arriva il documentario su Beyoncé?

Fan di Beyoncé, gioite!
Da tempo, online circolava una teoria che prevedeva un documentario sulla cantante afroamericana. Una teoria che aleggiava in particolar modo durante il periodo della cantante a Roma, quando tentò di affittare il Colosseo.
Questo documentario sembra essere reale e arriverà molto presto sul piccolo schermo. A darne la conferma la piattaforma streaming Netflix, tramite un tweet sul proprio social network.

Homecoming.
Una parola che ha mandato in subbuglio internet ed elettrizzato i migliaia di fan della celebre cantante. La piattaforma streaming ha negato qualsiasi dichiarazione ufficiale ma gli indizi sono pressoché palesi: il font, colore e annuncio sono gli stessi fatti da Beyoncé lo scorso anno al Coachella. Il festival fu infatti l’occasione della cantante di ritornare a calcare un palcoscenico, dopo la difficile gravidanza dei gemelli. Nel 2017, inoltre, l’artista dovette rinunciare a parteciparvi, proprio per questo motivo.

La performance, visibile anche in streaming su YouTube, lasciò il pubblico senza parole, tant’è che venne nominato come Beychella. Il documentario, a detta dell’annuncio, arriverà sui cataloghi il 17 aprile.
Homecoming probabilmente riguarderà il dietro le quinte avvenuto durante il concerto durato ben 26 minuti.
Beyoncé venne raggiunta durante l’evento da Michelle Williams e Kelly Rowland, riportando in vita le Destiny’s Child. Ma anche da sua sorella Solange Knowles e da suo marito Jay-Z, il quale è apparso diverse volte durante la sua performance.

Durante il concerto Beyoncé disse al pubblico:

Dovevo esibirmi a Coachella l’anno scorso ma sono rimasta incinta, grazie a Dio! Così ho avuto il tempo di sognare, sognare e sognare con due belle anime nella mia pancia.. Grazie ragazzi per aver condiviso questo con me. Spero che abbiate apprezzato lo spettacolo.

Dopo Bruce Springsteen e Taylor Swift, è il momento di Beyoncé su Netflix.
Chi sarà la prossima celebrità?

LEGGI ANCHE: The Society, la nuova serie Netflix ispirata a Il Signore delle Mosche

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

suits

La vera paura di Harvey

Breaking Bad

Anna Gunn e Aaron Paul spiegano perché Skyler White avrebbe meritato un trattamento diverso