in

7 pessime notizie sulle Serie Tv

POLEMICA PER LA SERIE HBO SU TIGER WOODS A CAUSA DELLA MANCANZA DI DIVERSITÀ

La produzione della serie HBO basata sulla vita di Tiger Woods si è trovata al centro di una polemica proprio questa settimana.

A lanciare l’accusa di mancanza di diversità è stata la documentarista vincitrice dell’Emmy Geeta Gandbhir che, sotto al post di annuncio del regista della serie Matthew Heineman, ha scritto:

Questo è un grande progetto. L’ho detto anche a Matthew Hamachek [regista insieme a Matthew Heineman] e mi sento obbligata a chiederti – nello spirito dell’antirazzismo – perché voi due uomini bianchi avete scelto di dirigere questo film? Voglio rendervi partecipi delle richieste della comunità nera, perché da parte vostra avete una piattaforma enorme e l’intera comunità deve affrontare il problema del razzismo sistemico nella nostra società. Non c’era un regista che riflettesse la comunità su questo progetto? Se dovevano esserci due registi, uno di voi non poteva essere nero o asiatico? Responsabilità e leadership sono necessarie in questo momento, e voi siete in un’ottima posizione per essere un esempio positivo.

RUN: HBO CANCELLA LA SERIE DOPO UNA SOLA STAGIONE

HBO ha cancellato Run dopo una sola stagione. La comedy thriller romantica, creata da Vicky Jones e prodotta da Phoebe Waller-Bridge, racconta del viaggio di Ruby e Billy (Merritt Wever e Domhnall Gleeson), due ex fidanzati e compagni di università che partono per un viaggio attraverso l’America in seguito a una promessa fatta anni prima: mollare tutto e attraversare il Paese se uno dei due avesse scritto all’altro un messaggio con la parola “RUN”.

La serie si è conclusa all’incirca un mese fa ed è ancora inedita in Italia ma sarà disponibile prossimamente su Sky Atlantic.

Leggi anche – Lea Michele lascia Twitter dopo gli insulti per il caso Naya Rivera

Written by Ambra Pugnalini

"Never be cruel, never be cowardly. And never ever eat pears!"

5 momenti in cui Homeland è stata un vero capolavoro

5 Serie Tv che sembrano aver preso palesemente ispirazione da Twilight