in

Il creatore di Mr. Robot ridicolizza Trump su Twitter

sam esmail vs trump

La famosa Serie thriller a sfondo distopico Mr. Robot è giunta già alla sua terza stagione, affermandosi in maniera prepotente nel panorama televisivo attuale. La mente della Serie, Sam Esmail, non solo ha creato un ottimo prodotto capace di far riflettere, ma non lesina mai la sua vena polemica e satirica.

D’altra parte Esmail non è il primo che fa trasparire la sua avversione nei confronti della politica di Trump, prima e dopo la sua elezione: oltre a Mr. Robot possiamo citare anche American Horror Story, o The Good Fight (abbiamo spiegato qui in che modo l’hanno fatto).

Altra Serie che non si è mai lasciata scappare una battuta satirica più o meno dura è la nostra adorata gialla famiglia di Springfield, I Simpson.

Questa volta Esmail, lascia perdere i riferimenti più o meno satirici nella sua opera e scende in campo in prima linea con un post sul suo profilo Twitter Ufficiale taggando il Presidente.

Che, tradotto, significa più o meno:

“Donald Trump, ecco il punto, non sono i libri o i principali media che ci fanno pensare che sei un idiota mentalmente instabile. Sei tu. È quello che dici e che fai praticamente ogni giorno. Prendi questo come certificato al 100%.”

Esmail non si è preoccupato del politically correct nei confronti di quello che dovrebbe essere il suo Presidente, la persona che guida il suo paese, ma è stato decisamente chiaro nell’esprimere quello che pensa.

Non è escluso, a questo punto, che Esmail non continui la polemica in maniera esplicita anche nella prossima stagione di Mr. Robot.

Mr. Robot

Ricordiamo, inoltre, che la terza stagione di Mr. Robot, di cui sono già usciti tutti e 10 gli episodi negli Stati Uniti ma ancora inedita in Italia, è stata un gran successo (leggi qui la recensione, ma attenzione agli spoiler!)

In definitiva, per chi segue la programmazione Italiana, si è alzata la curiosità per la terza stagione, per chi invece segue la programmazione americana per la quarta stagione l’asticella delle aspettative si è alzata.

LEGGI ANCHE – Mr. Robot: Il creatore Sam Esmail parla del finale della terza stagione, di Angela e della quarta stagione

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

big little lies

Le Serie Tv che hanno realmente spaccato ai Golden Globes

Game of Thrones

Brad Pitt e i 120 mila dollari offerti per vedere Game of Thrones insieme a Emilia Clarke