in

La seconda stagione di Mindhunter arriverà in ritardo

Mindhunter

I fan di Mindhunter sono in attesa della seconda stagione da molto tempo. Da quando hanno visto l’enigmatico finale della prima stagione, insomma. Si pensava che i nuovi episodi potessero uscire nella seconda metà del 2018. Questa speranza è oggi andata in frantumi!

Con molta probabilità la seconda stagione di Mindhunter arriverà su Netflix nel 2019. E noi come Holden.

mindhunter

Mindhunter ha da subito conquistato i fan, tendendoli incollati allo schermo nel corso della prima stagione. La serie esplora le vicende di due agenti dell’FBI, Holden Ford e Bill Tench, nel tentativo di introdurre un nuovo metodo di profiling dei criminali. Dato il successo di questo gioiellino, Netflix ha rinnovato la serie per una seconda stagione.

Le riprese dei nuovi episodi sono attualmente in corso, ma non sono vicine alla conclusione. Lo confermano le parole di Holt McCallany (Bill Tench) a Vulture:

Non credo che la seconda stagione di Mindhunter possa uscire prima del 2019. La stiamo girando proprio ora, ma siamo ancora al primo episodio.

Le parole dell’attore non possono che confermare ciò che temevamo: i nuovi episodi non arriveranno presto. Mindhunter va così ad affiancare le altre serie che torneranno nel 2019, tra cui Game of Thrones con l’ultima stagione e Stranger Things con la terza. Sarà un anno impegnativo per i fan di queste serie che inoltre faticano a trovare qualche dettaglio in merito ai nuovi episodi.

Quello che sappiamo relativamente alla seconda stagione di Mindhunter è infatti molto poco. Vedremo sicuramente alcuni serial killer e, nel complesso, i nuovi episodi esploreranno le vicende degli Atlanta Child Murders.

Tra le tante cose ci sono tuttavia almeno due questioni che i fan sperano di risolvere con la seconda stagione: cosa rappresenta il comportamento finale di Holden Ford? E il BTK killer prenderà parte più attiva ai nuovi episodi?

Leggi anche – Ed Kemper tornerà nella seconda stagione di Mindhunter?

Written by Silvia Villa

Di giorno sono una studentessa a cui piace leggere, viaggiare e (occasionalmente) scrivere. Adoro il mare, il buon cibo e il caffè! Alla fine della giornata non sono nè serial killer nè supereroina, ma entro nel bellissimo mondo delle Serie Tv nei panni di una Tv Series Addicted!

millie bobby brown joyce hopper

Millie Bobby Brown si lascia sfuggire un’ambigua speranza: «Io shippo Jopper»

death note

Netflix davvero ha ufficializzato il sequel del remake americano di Death Note