in

La Casa de Papel, Miguel Herrán ancora in lacrime: «Non voglio parlare né mangiare»

La Casa de Papel è una di quelle serie che potremmo definire “divisive”: o la si ama o la si odia. Distribuita da Netflix, ha conquistato spettatori in tutto il mondo, con momenti che ci hanno frantumato il cuore in mille pezzi, ma ha anche conquistato numerosi detrattori, che la giudicano un prodotto trash (e, d’altronde, oltre ai momenti belli ci sono anche scene che vorremmo cancellare dalla nostra memoria). Ma, in fondo, ammettiamolo: quanto vorremmo che La Casa de Papel non finisse mai?

Il grande successo della serie ha donato grande successo anche agli attori protagonisti, che ne hanno guadagnato in fama, lavoro, seguito. Anche sui social network la loro rilevanza è cresciuta, e proprio sui social condividono con i loro follower momenti lavorativi ma anche personali, come nel caso di Miguel Herrán. In questi giorni l’attore spagnolo è purtroppo caduto nello sconforto più totale.

Lo sfogo di Miguel Herrán, protagonista de La Casa de Papel ed Élite

Per Miguel Herrán sono giorni difficili. L’attore, interprete di Aníbal Cortés/Rio ne La Casa de Papel e di Christian Valera Expósito in Élite, si trova in isolamento a causa del covid-19, dopo essere entrato in contatto con una persona risultata positiva al virus. Se all’inizio l’attore ha preso con tristezza ma con tranquillità la notizia, ora la situazione per lui si sta complicando. Ha voluto rendere partecipi i suoi follower del suo stato d’animo.

Infatti in alcuni scatti su Instagram l’interprete di Rio si è mostrato in lacrime. Ha accompagnato le fotografie con questa didascalia:

“Sono bastati 6 giorni per distruggermi. Non voglio parlare. Né mangiare. Mi sono fermato nel mio momento più costruttivo e tutto è diventato distruttivo. Sono deluso da me stesso. Vorrei essere una persona migliore.”

Continua parlando riferendosi al primo scatto, che lo vede con un’espressione tranquilla: “Primo giorno, appena ho ricevuto la notizia che dovevo stare in casa. Triste, ma contento. Dominando le mie emozioni”.

Del secondo e del terzo scatto, in cui appare notevolmente più sconvolto, invece dice: “Giorno 6. Non sono capace di dominare assolutamente nulla”.

Nonostante l’ammissione di vivere un momento difficile, l”attore ci tiene comunque a tranquillizzare i follower, aggiungendo: “Sto bene! È solo una riflessione che voglio condividere. Così almeno su Instagram vedete qualcosa che non è la neve”.

Miguel Herrán ha rivelato di essere in isolamento a causa del Covid-19 una settimana fa, condividendo sul suo profilo Instagram un selfie con la mascherina. Ai suoi follower ha spiegato la situazione in una didascalia:

“10 giorni per questo essere umano che è stato in contatto diretto con un positivo. A volte penso che la vita sia una farsa e che le scene che giriamo siano la realtà. Questa epoca che ci tocca vivere è come un romanzo fantascientifico…”

Nel post continua dicendo:

“Non ho caricato nulla in rete in questi giorni perché preferisco circondarmi di chi vive nella mia vita. Approfitto di questa situazione straordinaria per dirvi che spero che tutto possa migliorare. Per tutti!! Speriamo di poter costruire un’umanità più forte, attenta e solidale. Un’umanità più realista e meno egoista.”

La situazione di isolamento è difficile, ma anche necessaria per evitare il diffondersi del virus. Speriamo che per Herrán tutto si risolva per il meglio e che riesca a riprendersi da questo momento di difficoltà.

Speriamo anche di poterlo vedere al più presto possibile nella quinta parte de La Casa de Papel. Per la fortunata e seguitissima serie spagnola sarà l’ultima. In quest’ultima parte scopriremo come si concluderà l’attacco del Professore e dei suoi compagni alla Banca di Spagna: riusciranno i nostri “eroi” a uscirne vincitori anche questa seconda volta?

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Game of Thrones Ned Stark Death 640x480

Game of Thrones, Sean Bean ritorna a parlare della morte di Ned Stark

sex and the city

Sex and the City: il cast principale guadagnerà un milione di dollari a episodio per il reboot