in

Jenna Fischer ha rivelato di esser stata tagliata da Man with a Plan “per colpa” di The Office

jenna fischer

Jenna Fischer ha di recente ricordato di aver perso un’importante occasione a causa del grande successo che ha avuto il suo personaggio di The Office. L’attrice è diventata famosa grazie al ruolo della segreteria Pam della Dunder Mifflin che insieme a Jim ha fatto battere il cuore di decine di fan. Purtroppo però l’attrice è rimasta ingabbiata nel personaggio e ha trovato molta difficoltà a trovare un altro ruolo nel quale riuscire a brillare. È questa una delle tante cose che abbiamo scoperto grazie al nuovo podcast Office Ladies che stanno registrando Jenna Fischer e Angela Kinsey, che interpretava il personaggio di Angela. In una puntata del podcast ad esempio è stata svelata l’identità del misterioso donatore del seme del figlio di Jen. Oppure abbiamo scoperto quale è stata la puntata più difficile da girare per John Krasinski, dal momento che non riusciva a smettere di ridere.

In una nuova puntata di Office Ladies Jenna Fischer ha rivelato la vera motivazione per cui è stata licenziata da Man with a Plan.

L’attrice ha ricordato che nel 2015 aveva girato il pilot della nuova sitcom della CBS, Man with a Plan, nella quale avrebbe dovuto recitare al fianco di Matt LeBlanc. La trama della serie tv ruotava intorno ad Adam, un uomo che doveva fare il papà a tempo pieno, dopo che la moglie Andi aveva deciso di tornare a lavorare. Come sappiamo la serie tv è andata in onda per ben quattro stagioni ed è stata molto apprezzata dal pubblico americano, prima di essere stata cancellata l’anno scorso. A interpretare Andi è stata l’attrice americana Liza Snyder, ma in origine il ruolo era stato affidato a Jenna Fischer, che aveva anche girato il pilot della sitcom. La rete era soddisfatta della scelta, ma quando il pilot è stato mostrato ai focus group la coppia formata da Jenna e Matt è stata duramente bocciata. I due attori erano troppo legati nell’immaginario collettivo ai loro personaggi per poter convincere il pubblico in quei nuovi ruoli. Jenna Fischer ha raccontato nella nuova puntata del podcast:

“Gli piacevo, ma hanno detto – questa è una citazione letterale – ‘Non credo che Pam sposerebbe Joey.’ La chimica non funziona tra questi due. Questo è stato il feedback che hanno ricevuto.”

Angela Kinsey ha sottolineato che il pubblico non riusciva a non identificare i due attori con i personaggi che li avevano resi celebri.

Vi vedevano solo come Pam e Joey” ha detto infatti Angela, dopo che la sua amica le ha fatto quella rivelazione. Jenna Fischer ha raccontato poi di come abbia scoperto di essere stata tagliata fuori dal progetto. La notizia le è stata comunicata poco prima del lancio promozionale dello show, proprio mentre si stava preparando per raggiungere gli altri attori e incontrare la stampa. Ha affermato:

“Sì. Per loro l’idea che fossimo sposati e avessimo una famiglia non funzionava. Ma tutto questo mi è stato detto pochi giorni prima del lancio promozionale dello show. Mi stavo preparando a partire per incontrare la stampa e mi è arrivata la telefonata. La prima cosa che ho chiesto è stata, Man with a Plan non è stato acquistato?’ E loro ‘È peggio di così, tesoro’. Io ho chiesto ‘Cosa c’è di peggio?’ Hanno risposto: ‘Si farà, ma senza di te’. Allora ho detto ‘Immagino che dovrò andare a disfare la valigia’”.

Purtroppo l’attrice ha perso l’opportunità di recitare in una nuova serie tv con la quale magari sarebbe riuscita a far dimenticare il ruolo di Pam. Jenna Fischer inoltre aveva raccontato anche un po’ di tempo che i fan si sono così affezionati alla coppia formata da Pam e Jim che non riuscivano a credere che lei e John Krasinski non stessero davvero insieme. In una puntata del podcast An Oral History of The Office, alla quale ha partecipato l’anno scorso, Jenna ha detto:

La gente non riesce a concepire che John e io non siamo una coppia nella vita reale. Non lo capiscono. Non so come spiegarlo, perché è un po’ come dire ai bambini che Babbo Natale non esiste”.

Vi sarebbe piaciuto se in Man with a Plan al fianco di Matt LeBlanc ci fosse stata Jenna Fischer?

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

Blake Lively

Blake Lively si sfoga sui social: «É inquietante che paghino persone per stalkerare le mie figlie»