Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » Ian McKellen parla di un eventuale ritorno nel nuovo film de Il Signore degli Anelli

Ian McKellen parla di un eventuale ritorno nel nuovo film de Il Signore degli Anelli

Il Signore degli Anelli ha senza dubbio fatto sognare generazioni di giovani sia attraverso il capolavoro di Tolkien sia con le Trilogie dei film – compresa quella dedicata agli Hobbit – e, notizia ormai celebre da qualche mese, è in programma un grande ritorno nel 2026.

Il film in questione, che segna appunto il ritorno dell’opera, è Il Signore degli Anelli – La caccia a Gollum, atteso da migliaia di fan in tutto il mondo. Certo, prima di questo annuncio c’è stata la serie tv Gli anelli del potere a cui è stato affidato il compito di saziare la fame dei fan ma, come in molti sanno, non ha fatto scalpore come avrebbe dovuto.

Intervistato dal Times di Londra, Ian McKellen ha parlato di un eventuale ritorno del suo personaggio nel film. Gandalf, del resto, è di certo uno dei personaggi più amati de Il Signore degli Anelli e di certo la sua partecipazione al nuovo progetto farebbe felicissimi tutti i fan.

La risposta dell’attore de Il Signore degli Anelli, riflette la sua personalità ironica e giocosa, perché Ian McKellen, alla domanda <<Tornerà Gandalf nel film?>> ha risposto in questo modo:

<<Ho sentito un movimento nella Terra di Mezzo e… se fossi ancora vivo!>>

Praticamente ci ha detto tutto e ci ha detto niente, lasciandoci appesi alla speranza di rivederlo sullo schermo. Ovviamente vedere ancora una volta Gandalf sarebbe bellissimo e non possiamo che attendere il 2026 per averne la certezza assoluta.

Comunque, le riprese, dovrebbero iniziare entro il 2025almeno da ciò che sappiamo oggi – e chissà se non beccheremo il caro vecchio McKellen proprio sul set de Il Signore degli Anelli, in flagrante. Lì davvero non potrebbe mentire né scherzarci su, ma sarebbe costretto ad ammetterlo al mondo intero.

Il nuovo film de Il Signore degli Anelli, comunque, è di certo uno dei prodotti più attesi dei prossimi anni, proprio perché offrirà allo spettatore uno spaccato di vita su un personaggio di cui non si è potuto mai trattare come davvero meritava: Gollum. I fan lo chiedevano e gridavano da anni infatti, e finalmente verranno presto accontentati!