in

Heroes: i produttori sono ancora tormentati dal finale della prima stagione

Heroes è stata capace di introdurre il mondo dei supereroi nella televisione, ma neanche i produttori sono completamente soddisfatti del loro lavoro. In particolare il finale scelto per la prima stagione li tormenta da anni.

Un utente Twitter ha voluto mettere in evidenza come la conclusione della prima stagione di Heroes non abbia rispettato le grandi aspettative che fino a quel momento la storia aveva creato, risultando alquanto deludente.

Ricordate quanto era emozionante quella prima stagione di Heroes (fino al season finale)? Certo, è finita per essere una versione allungata di Giorni di un futuro passato, ma all’epoca era un pezzo di televisione sinceramente emozionante.

Proprio Matt Green, sceneggiatore e produttore della serie, ha deciso di rispondere raccontando i problemi riscontrati nella realizzazione del primo finale di stagione.

I vincoli della rete

Heroes

Sono passati circa 15 anni, probabilmente è sicuro affermare che l’80% della delusione in quel finale proveniva da una mancanza di 100mila dollari sul budget e dal rifiuto della rete di farci uccidere un personaggio. La rincorsa per tagliare e risolvere entrambi ha deluso lo spettatore.

L’epoca d’oro delle serie che stiamo vivendo è qualcosa di completamente diverso da ciò che accadeva in passato. Le reti avevano forte potere decisionale riguardo le produzioni, come evidenziato da Green potevano imporre le loro idee lasciando poco spazio alla creatività.

Tuttavia Matt Green si è preso la responsabilità per il finale poco soddisfacente, e di fatto si ritiene deluso in prima persona del suo lavoro.

Ma è la tv e noi produciamo gli episodi. Non è giusto dire che hanno rovinato tutto. La colpa era nostra, è sempre nostra.

Nonostante questi problemi di percorso, Heroes si è affermato come fenomeno televisivo sin dal suo debutto nel 2006. La nostalgia per la serie era talmente tanta che nel 2015 è stato realizzato il reboot Heroes Reborn che ha visto il ritorno di numerosi protagonisti della produzione originale.

LEGGI ANCHE – La verità è che Heroes è stata creata nel momento sbagliato

Written by Chiara Quarantiello

Devo parlare con qualcuno degli universi che ho visitato e delle avventure che ho vissuto, tutto grazie al mondo delle serie tv. Ora non sto più in silenzio e lo racconto qui.

Allison Mack

Allison Mack tentò di reclutare Emma Watson nella sua setta