in ,

Gossip Girl, la prima immagine pubblicitaria del reboot di HBO Max

Gossip Girl

Abbandonate per sempre i vostri tacchi vertiginosi amici dell’Upper East Side perché sono passati di moda! Otto anni dopo è innegabile dire che Gossip Girl ha segnato un cambiamento netto nella moda giovanile. Blair Waldorf e Serena van der Woodsen sono state delle vere e proprie influencer. Ma qualcosa in questo nuovo reboot della serie sta per cambiare e possiamo vederlo nella prima immagine pubblicata per HBO Max.

Da quando è stato confermato il riavvio dello show aspettiamo con ansia il primo sguardo alla sua interpretazione per il 2020, sia per la trama che per la moda. Un nuovo promo di HBO Max uscito alla fine della scorsa settimana ha confermato che vedremo la nuova serie quest’anno con delle evidenti differenze.

Nel promo, postato su Twitter dallo scrittore della HBO Eric Eidelstein, non abbiamo potuto fare a meno di notare le scarpe da ginnastica che il misterioso personaggio indossa. Certo, si parla comunque di un paio di costose sneakers, ma non possiamo fare a meno di notare che non sono assolutamente qualcosa che Blair Waldorf o anche Serena van der Woodsen indosserebbero anche solo per andare a scuola.

Gossip Girl era perfetta così: con quella dose di irreale per cui potevi sognare a occhi aperti di andare a scuola con i tacchi firmati e sentirti completamente a tuo agio. Questo nuovo progetto si allontana (apparentemente) dall’originale ma si avvicina più alla realtà (spero).

Nonostante questa piccola sottigliezza una cosa di cui possiamo certamente essere grati è l’attenzione alla diversità che il produttore della serie, Joshua Safran, ha promesso:

“Non c’è stata molta rappresentanza la prima volta in giro per lo show. Sono stato l’unico scrittore gay credo per tutto il tempo in cui sono stato lì. Anche quando ho frequentato una scuola privata a New York negli anni ’90, la scuola non rifletteva necessariamente quello che c’era su Gossip Girl. Quindi, questa volta i protagonisti non sono bianchi. Ci sono un sacco di contenuti queer in questo show. Ha a che fare con il modo in cui il mondo appare ora, da dove viene la ricchezza e il privilegio, e come lo gestisci”.

Questo primo sguardo alla serie vi incuriosisce?

LEGGI ANCHE – Gossip Girl, i 10 retroscena che forse non conoscevate sulla serie

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

the big bang theory

Perché possiamo definire la relazione di Leonard e Penny “tossica”?

Stranger Things 4

Stranger Things 4, una new entry nel cast: un attore di Game of Thrones