in

Game of Thrones – Emilia Clarke spiega la questione capelli: «Ho dovuto tagliarli tutti come DiCaprio»

game of thrones

Game of Thrones è ormai terminato da più di un anno, ma ancora fa parlare di sé, soprattutto grazie ai singoli membri del cast (come, per esempio, Rose Leslie e Kit Harington, genitori da pochi giorni), divenuti famosi grazie alla celebre serie televisiva di HBO (la cui piattaforma streaming sta per sbarcare in Europa).
Game of Thrones è ricordato non solo per la trama fantasy scritta dall’autore George R.R. Martin (il quale ha affermato nelle scorse settimane di aver continuato a scrivere Winds of Winter durante il lockdown) che si è protratta per otto lunghe stagioni, ma anche per diversi elementi iconici.

Uno di questi è stato il cambio di colore di capelli della protagonista Daenerys Targaryen, interpretata dall’attrice Emilia Clarke.
Le ciocche biondo platino sono diventate una caratteristica distintiva tra i cosplay dei numerosissimi fan; ma dietro questa decisione c’è, effettivamente, una storia. E non solo. Per chi ha seguito successivamente la Clarke si ricorderà che l’attrice tagliò bruscamente i capelli e nessuno riuscì a capirne il motivo. Finalmente, dopo diverse speculazioni, abbiamo una risposta.

Emilia Clarke e il motivo dietro quel taglio di capelli netto

Nell’intervista rilasciata al magazine InStyle nei giorni scorsi, l’attrice di Game of Thrones ha rivelato di aver schiarito i suoi veri capelli per l’ultima stagione, ma li ha così danneggiati che ha dovuto tagliarli tutti per farli ricrescere – e non ha intenzione di tagliarli nuovamente. Qui sotto la sua dichiarazione completa:

Ho deciso di sbiancare i miei capelli biondi perché volevo che fosse il colore di Daenerys per l’ultima stagione. I miei capelli erano così rovinati che praticamente ho dovuto tagliarli tutti come Leonardo DiCaprio nel film Romeo + Juliet. Ora i miei capelli sono cresciuti naturalmente. Gli do più nutrimento di quanto tu possa immaginare. Sono molto orgogliosa del risultato finale, e non ho intenzione di tagliarli mai più. Arriverò a 90 anni che saranno ancora lì, che mi arrivano al sedere, questo è il mio piano.

Clarke, come ben sappiamo, ha interpretato il personaggio di Daenerys per tutte le otto stagioni di Game of Thrones e, a parte i capelli decolorati nell’ultima, in tutti quegli anni l’attrice ha utilizzato una parrucca per portare in scena quegli stili intrecciati e particolari che hanno fatto impazzire i fan (e che avevano anche un certo significato).
Anche se sembra che potrebbe non essere stato l’aspetto più divertente delle cose che Clarke faceva sul set, ovvero trascorrere ore seduta sulla poltrona per il make-up e la parrucca, ha anche spiegato che le manca, notando che “ha fatto miracoli“.

Quella parrucca ha fatto miracoli – dannazione. Era come andare in giro con una piega permanente. Stavo ricordando con Kit [Harington] l’altro giorno le ore che passavamo sul set e quanto è stato difficile il lavoro. C’è un processo di lutto che continua dopo lo show, ovviamente, ma penso che ora siamo entrambi finalmente al punto in cui possiamo dire: “Quali parti ci mancano?” È un po’ come ricordare un’amicizia.

Come ben sappiamo l’emittente televisiva HBO, che ha prodotto e distribuito Game of Thrones, ha in programma diversi spin-off in lavorazione: stiamo parlando di House of the Dragon e Dunk & Egg.
Il primo show sarà ambientato 300 anni prima dell’inizio della serie madre e segnerà la storia della Casa Targaryen e si baserà sul romanzo Fuoco e Sangue.
La seconda, Dunk & Egg, invece, fungerà da prequel; i protagonisti saranno Ser Duncan l’Alto (Dunk), cavaliere errante, e un giovane Aegon V Targaryen (Egg), nonno di Aerys II, conosciuto come il Re Folle e bisnonno di Daenerys Targaryen. Le avventure di Dunk ed Egg si svolgeranno 90 anni prima delle vicende raccontate nella saga delle Cronache del ghiaccio e del fuoco.

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Fantaghirò

UFFICIALE: Fantaghirò sta per tornare! In produzione una nuova serie del classico fantasy

This Is Us

This Is Us 5×08 – I nuovi Big Three