in ,

Marcel di Friends è la protagonista del cortometraggio di David Lynch: What Did Jack Do?

Il suo nome in realtà è Katie ed è diventata una vera star della tv. La scimmietta, che molti di noi conoscono con il nome di Marcel poiché per diversi episodi è stata al fianco di Ross Geller in Friends, nonostante Schwimmer la odiasse, ha lavorato con uno dei geni della tv e del cinema: David Lynch.

Katie, nel 2017, fu infatti scelta per girare il cortometraggio di 17 minuti ideato da Lynch e conosciuto con il titolo di What Did Jack Do?. Il corto è stato rilasciato a sorpresa su Netflix il giorno del compleanno di Lynch. Il 20 gennaio, dunque, abbiamo tutti potuto guardare in HD uno dei lavori che ci permette, almeno in parte, di cogliere la genialità di questo regista e sceneggiatore ormai famoso in tutto il mondo.

Friends

La dolce scimmietta ha un ruolo molto importante in questo bizzarro e interessante progetto ideato dall’autore di Twin Peaks.

Il cortometraggio pone al centro della narrazione un emblematico interrogatorio condotto da un detective, interpretato da David Lynch, che intende risolvere a tutti i costi un omicidio la cui dinamica è avvolta nell’ombra. Inizialmente potrebbe sembrare la tipica trama di un film poliziesco, in realtà la particolarità che ci sorprende e suscita la nostra curiosità si svela tutta quando ci viene mostrato il principale sospettato: Jack Cruz. Non si tratta di un uomo o di un ragazzo, bensì proprio di una scimmietta. Da questa breve sinossi è evidente quanto sia difficile pensare a questo cortometraggio come a un’opera comune, frutto di una mente comune. Ancora una volta David Lynch ha dato sfogo alla sua fantasia catturandoci con la sua geniale pazzia. In effetti, è ammirato da così tanti sceneggiatori da aver ispirato anche i creatori di Dark.

Qualsiasi fan di Friends, dopo aver cliccato play e aver visto comparire Jack sulla scena, non ha potuto che pensare a Marcel.

Friends

Eppure, nessuno di noi avrebbe mai creduto davvero che si sarebbe trattato proprio della stessa creaturina che, anche quando commetteva qualche dispetto facendo impazzire Ross, ci suscitava tanta tenerezza una ventina di anni fa. Ovviamente, nel cortometraggio, Katie non viene citata neanche tra i titoli di coda, ma grazie alle dichiarazioni dei suoi addestratori abbiamo scoperto che si trattava proprio di lei. Friends è diventata una tale icona nella realtà delle serie tv da aver reso famose in tutto il mondo non solo persone in carne e ossa, ma anche una scimmia cappuccino come Katie. Inoltre la sua carriera, ormai destinata al successo, sembra che decollerà ancor di più grazie al ruolo ottenuto in una nuova serie tv che andrà in onda su FX. Si tratta di Y: The Last Man.

Leggi anche: Friends Cosa dobbiamo aspettarci dalla tanto attesa reunion

Written by Anastasia Gervasi

Amo leggere e, anche se sono consapevole di non poter superare il record di libri letti da Rory Gilmore (qualcuno può?), sono certa di aver visto più serie tv di lei. Sin da bambina ho sempre amato le storie (okay forse quelle horror un po' meno) e ho sempre voluto parlarne, specialmente dopo averle conosciute grazie a serie tv avvincenti e ricche di feels e angst. Sono cresciuta con i telefilm di Buffy e FRIENDS e ho capito che, come gli amici di tutti i giorni, anche loro sono dei buoni compagni di vita. Ho incontrato personaggi che mi hanno ispirata e mi hanno spinta a migliorare come persona, trasmettendomi anche una carica di adrenalina pazzesca. Sono storie che ti portano ad imboccare una strada, in parte, ancora sconosciuta. Io spero che la mia sia tanto bella, avvincente e avventurosa quanto quella delle mille storie che ho letto e visto in questi anni. Per il resto mi affiderò al Carpe diem di Orazio.

I pro e i contro di Crisis on Infinite Earths

Friends

5 attrici delle Serie Tv che hanno scelto di non avere figli