in

7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata

emilia clarke

Emilia Clarke lancia il suo albo a fumetti in cui l’eroina protagonista prenderà i superpoteri dalle mestruazioni mentre le protagoniste di Sex and the City sono pronte a riprendere i loro iconici ruoli nelle prime foto dal set. Inoltre l’ottima notizia della produzione della serie Ted che, dopo il successo del film, avrà una sua serie prequel. Non potete dunque perdervi neanche questa settimana le 7 migliori notizie dal mondo delle serie tv che vi svolteranno la giornata.

TED: DOPO IL SUCCESSO DEL FILM ARRIVA LA SERIE TV PREQUEL

L’orsacchiotto di peluche più insolente dello schermo sta tornando, ma non con un nuovo film. È infatti stata ordinata la serie Ted, prequel dell’omonimo film scritto e diretto da Seth MacFarlane, il padre de I Griffin.

Il film, che risale al 2012, aveva come protagonisti Mark Wahlberg e Mila Kunis che non sembra saranno coinvolti nella nuova serie, che sarà composta da 10 episodi. MacFarlane tornerà invece per prestare la voce a Ted, oltre che essere coinvolto come sceneggiatore e produttore esecutivo.

Sebbene non specificato, con ogni probabilità la serie ruoterà attorno a un John e a un Ted più giovani. La presidente dei contenuti di NBCUniversal Entertainment, Susan Rovner, ha dichiarato in un comunicato: “Seth ha un super potere nel creare comunità di appassionati e Ted è un esempio brillante della sua capacità di creare personaggi amati dei quali non se ne ha mai abbastanza. Siamo molto fortunati a portare questo progetto agli spettatori di Peacock, i quali avranno l’opportunità di vedere ancora una volta il loro orsacchiotto sboccato preferito”.

THE MORNING SHOW: RIVELATO IL TRAILER DELLA SECONDA STAGIONE

Apple TV+ ha diffuso il primo trailer della seconda stagione di The Morning Show, svelandone anche la data di debutto che sarà il 17 settembre.

Nel trailer possiamo vedere che viene assunto un nuovo presidente dell’emittente televisiva e Alex, dopo aver lasciato il programma, rilascia una nuova intervista rivelando la sua versione della storia.
“C’è un costo per il successo e la fama“, dice una voce fuori campo mentre i personaggi principali si affrontava l’uno contro l’altro, nel tentativo di ritagliarsi ognuno il proprio posto nel panorama dello spettacolo mattutino.
Nella seconda stagione vedremo infatti il team del Morning Show riemergere dalle macerie in seguito alle azioni di Alex e Bradley, con un contesto lavorativo rinnovato dove entra in gioco la differenza tra come ci presentiamo e chi siamo veramente.

SEX AND THE CITY: LE PROTAGONISTE SONO PRONTE ALL’INIZIO DELLE RIPRESE

Sarah Jessica Parker ha condiviso questa settimana una foto che la ritrae insieme a Cynthia Nixon e Kristin Davis: le star di Sex and the City si sono infatti ritrovate per il tavolo di lettura del primo episodio del revival And Just Like That…, serie prodotta per HBO Max.
L’interprete di Carrie ha pubblicato lo scatto che le ritrae insieme a New York scrivendo: “Di nuovo insieme” mentre Cynthia ha ricondiviso la foto sottolineando “L’amicizia non va mai fuori moda”. Davis aveva commentato semplicemente scrivendo “Vi vorrò per sempre bene“.

Parker ha inoltre condiviso altre immagini che mostrano i preparativi per il tavolo di lettura ammettendo di essere arrivata in anticipo sul lavoro e di essere molto nervosa. All’appuntamento hanno partecipato, oltre alle tre star della serie, anche Chris Noth, Willie Garson, Sara Ramirez e Mario Cantone.

Al momento, i dettagli sulla trama di And Just Like That… sono praticamente inesistenti. Quello che si sa è che la serie televisiva continuerà a seguire le donne nella loro vita da cinquantenni e che il Covid-19 avrà un ruolo centrale nella trama.

THE WITCHER: HENRY CAVILL CONDIVIDE IL TEASER DELLA SECONDA STAGIONE DEDICATO A GERALT

Henry Cavill ha condiviso su Instagram un nuovo teaser della seconda stagione della serie The Witcher, regalando qualche nuova immagine con protagonista Geralt.

Il video è molto breve ma alcuni fan sostengono di aver intravisto in queste prime immagini niente meno che Vasemir, il maestro di Geralt e il più anziano degli strighi di Kaer Morhen. Nel filmato si vede infatti un personaggio vestito con degli indumenti marroni che sembra avere i capelli grigi. Le immagini sono molto veloci ma il personaggio misterioso viene mostrato accanto a Geralt in una scena che sembra ambientata a Kaer Morhen, dato che si vedono dei medaglioni appesi. Nel video, inoltre, si vede Geralt usare una pozione e prepararsi a scontrarsi con un vampiro.

Non c’è ancora un trailer vero e proprio di The Witcher 2, ne una data di debutto, ma molto probabilmente avremo un grosso aggiornamento il 9 luglio durante l’evento online WitcherCon, organizzato da Netflix e CD PROJEKT RED.

DR. DEATH: IL NUOVO TRAILER SVELA LA DATA DI USCITA DELLA SERIE CON JOSHUA JACKSON

Questa settimana è stato rilasciato il nuovo trailer e la data di debutto di Dr. Death, la nuova serie con protagonista Joshua Jackson. La serie è tratta dall’omonimo podcast che ha avuto un enorme successo negli Stati Uniti, dove è stato scaricato 50 milioni di volte.

Nel video si introduce la storia del chirurgo interpretato da Jackson, il dottor Christopher Duntsch, che ha causato la morte e seri problemi fisici permanenti a molti suoi pazienti. Ma la sua carriera prende una svolta inaspettata quando viene accusato di aver ucciso e causato danni permanenti ai pazienti che si affidavano alle sue cure. I chirurghi Robert Henderson e Randall Kirby, in collaboratore con il procuratore distrettuale di Dallas Michelle Shughart, hanno quindi deciso di provare a fermarlo prima che il numero delle sue vittime aumentasse. La serie racconterà inoltre come il sistema sanitario statunitense possa aver contribuito a permettere a Duntsch di agire indisturbato.

THE WALKING DEAD 11: LE NUOVE FOTO E LA SINOSSI UFFICIALE DELL’ ULTIMA STAGIONE

AMC ha condiviso nuove foto dell’undicesima stagione di The Walking Dead, in arrivo il 22 agosto, svelando inoltre la sinossi delle puntate inedite.

La sinossi anticipa:
“Nelle puntate precedenti di The Walking Dead, i nostri sopravvissuti hanno affrontato i demoni del passato e combattuto nuove minacce, con amicizie e rapporti che hanno sofferto a causa dell’aumentare dei danni collaterali causati dall’apocalisse. Alexandria è gravemente compromessa, ridotta allo scheletro della casa che era in passato dopo la carneficina e la distruzione lasciata dai Sussurratori. Ora tutte le persone che vivono ad Alexandria lottano per renderla di nuovo una fortezza e dare da mangiare al numero in continuo aumento degli abitanti, che include anche i sopravvissuti alla caduta del Regno e all’incendio a Hilltop, oltre a Maggie e al suo nuovo gruppo, i Guardiani. Alexandria ha più persone di quante possa riuscire a sfamare e proteggere. La loro situazione è disperata mentre le tensioni alimentate dagli eventi accaduti in passato e l’autosopravvivenza emergono all’interno delle mura distrutte. Devono trovare più cibo mentre cercano di riportare Alexandria alla situazione precedente al suo crollo come innumerevoli altre comunità che hanno incrociato nel corso degli anni. Ma dove e come? Più macilenti e affati che mai, devono scavare più a fondo per trovare lo sforzo e la forza per salvaguardare le vite dei loro figli, anche se potrebbe significare perdere la propria.
Nel frattempo, senza che ne siano a conoscenza le persone ad Alexandria, Eugene, Ezekiel, Yumiko e Princess sono ancora tenuti in ostaggio da dei misteriosi militari che sono membri di un gruppo più grande e scortese”.

EMILIA CLARKE LANCIA IL SUO ALBO A FUMETTI: L’EROINA PRENDERÀ I SUPERPOTERI DALLE MESTRUAZIONI

Dopo il successo di Game of Thrones la carriera di Emilia Clarke è decollata sia sul piccolo che sul grande schermo, ma non solo: Emilia Clarke ha infatti pubblicato il suo primo albo a fumetti, intitolato MOM: Mother of Madness, che fa delle mestruazioni un vero e proprio super potere.

La storia creata da Emilia Clarke racconta le vicende della scienziata Maya, una madre single con curiosi superpoteri che usa per affrontare una setta segreta di trafficanti di esseri umani. La donna ha un difficile equilibrio da mantenere perché deve lavorare, combattere i cattivi e occuparsi di suo figlio Billy. Nel fumetto ci sarà una squadra totalmente al femminile, i cui poteri saranno di esclusivo appannaggio delle donne proprio perché derivanti dal ciclo mestruale. Quanto alla scelta di Maya come madre single, la stessa Emilia Clarke dice la sua: «Per essere una madre single serve una forza sovraumana. Lo capisci quando a 30 anni i tuoi amici iniziano ad avere figli e ti rendi conto della fatica che implica». MOM: Mother of Madness uscirà negli Stati Uniti il 21 luglio e speriamo che arrivi presto anche in Italia dato che siamo molto curiosi di scoprire questo nuovo talento di Emilia Clarke.

Scritto da Ambra Pugnalini

"Never be cruel, never be cowardly. And never ever eat pears!"

bosch

Amazon Prime Video: tutte le novità in arrivo questa settimana (21 giugno – 27 giugno)

the office

Il dizionario di The Office