in ,

Un ex attore della Disney (e di Breaking Bad) ha 6 capi d’accusa per molestie su minori

Lo scorso 13 Dicembre, l’attore Stoney Westmoreland è stato arrestato dopo aver tentato di organizzare un incontro sessuale con un tredicenne.
Il network Disney Channel ha immediatamente reciso ogni legame professionale con l’attore, al momento della notizia.
Il suo ultimo impiego, infatti, lo ha visto interprete del nonno nella serie Disney per adolescenti Andi Mack, in onda dal 2017.

Ma non solo: seppur in semplici apparizioni, Stoney Westmoreland ha fatto parte anche del cast di Breaking Bad, Better Call Saul e Scandal.
Nella prima lo ricordiamo come l’agente di polizia chiamato da Skyler nel tentativo di cacciare di casa Walter White; anche in Better Call Saul interpreta un agente di polizia, stavolta impegnato nella risoluzione del caso delle figurine da baseball; in Scandal interpreta Hal Rimbeau, un agente dei servizi segreti.

 

Subito dopo l’arresto, avvenuto a Salt Lake City dalla polizia e dall’FBI Child Exploitation Task Force, un portavoce di Disney Channel ha dichiarato:

Data la natura delle accuse e la nostra responsabilità per il benessere dei minori, lo abbiamo sollevato dal suo incarico e per questo non tornerà la prossima settimana, quando avranno il via le riprese per la terza stagione dello show.

Stando alle dichiarazioni della polizia, Westmoreland avrebbe tentato di organizzare un incontro sessuale con un tredicenne adescato attraverso Grindr (un’app di incontri online), dopo aver inviato e richiesto a sua volta foto di nudo e proposto varie pratiche sessuali.
A suo discapito, dietro al profilo del ragazzino si nascondeva in realtà la polizia, che aveva architettato l’imboscata per ottenere prove tangibili.

Allo stato attuale, l’ex attore della Disney ha sei capi d’accusa.
Poiché la valutazione depositata presso il tribunale ha rilevato un basso rischio per la sicurezza pubblica, è stato emesso un mandato di 100.000$.
Malgrado tutto, non è stata ancora fissata una nuova data del tribunale.

LEGGI ANCHE – Le accuse non sono finite: Kevin Spacey avrebbe molestato un sedicenne in un bar

Written by Vincenzo Bellopede

Vincenzo, studente di psicologia.
Cresciuto a pane e Sartre, accompagnando con sbornie da prelibato nettare di Lynch.
Come disse il primo, gli oggetti sono cose che non dovrebbero commuovere in quanto non vive. Eppure lo fanno.
Se anche le parole riescono in questo, l'obiettivo di chi scrive è stato orgogliosamente raggiunto.

Baby

Le 5 Serie Tv italiane peggiori del 2018

Debby Ryan

Debby Ryan (Insatiable) ha detto sì: si sposerà presto con Josh Dun